CONDIVIDI

mar

23

feb

2016

ANETTE OLZON: l'ex cantante  dei Nightwish in ospedale dopo essere stata aggredita

Ieri, lunedì 22 febbraio, Anette Olzon, ex-cantante dei Nightwish, è stata aggredita e derubata da una tossicodipendente mentre tornava a casa sua a Helsingborg. Anette è stata portata in un ospedale in Svezia.

 

 La cantante ha poi scritto su Instagram pubblicando una sua fot il seguente messaggio:

 

"Oggi è cambiato rapidamente da una bella giornata in una giornata orribile dopo che sono stata picchiata e derubata da una drogata mentre tornavo a casa dopo aver parcheggiato. Ora sono in ospedale perché  mi ha colpito forte e sono caduta all'indietro sulla strada sassosa battendo la testa e sono piuttosto scossa e contusa. La cosa peggiore di tutto è che c'erano due uomini di fronte a me che guardavano mentre venivo picchiata e non hanno fatto un cazzo!  Vigliacchi !! Grazie a dio una ragazza è accorsa e a quel punto due VERI uomini hanno buttato a terra la drogata, che ora è dalla polizia. Le droghe rendono le persone davvero pericolosa!! Scriverò di più dopo. Per favore state attenti là fuori!"