CONDIVIDI

gio

07

lug

2016

LADY REAPER: guarda il video del singolo “Methastasis”

L'hard-rock band romana Lady Reaper ha pubblicato un nuovo video tratto dal singolo “Methastasis”.

 

La band ha così commentato: "Come si può intuire dalla copertina (disegnata magistralmente da Umberto Stagni) 'Methastasis' è un singolo dedicato alla serie televisiva 'Breaking Bad'. Il testo è ispirato alla prima puntata della terza stagione e narra l'inizio della sanguinosa vendetta del Cartello messicano verso questo neo-trafficante che ha osato sfidarlo. La Lady Reaper si trasforma in 'Santa Muerte' e la canzone altro non è che il rito propiziatorio di due spietati uomini a questa santa madre del crimine. Riuscirete a trovare i messaggi nascosti nel testo codificati dalla chimica?!"

 

I Lady Reaper nascono a Roma nel 2011, più precisamente “nei licei della capitale”. Cinque ventenni testardi ed affiatati alle prese con l’Heavy Metal. È dalla fondazione che i ‘Reapers’ vanno fieri del loro “non-genere”, della loro appartenenza alla musica e non ad un target o etichetta. Erano ancora al liceo quando iniziarono le prime date nella capitale (e fuori). Dopo il debutto sui palchi romani al Metalmassacre inizia la vera escalation di concerti: In meno di un anno i Lady Reaper si trovano a dividere il palco con Axevyper, Rain, Tir, Pino Scotto e tantissime altre band della capitale. Le primissime registrazioni del gruppo si svolgono durante l’estate del 2013 con la partecipazione (dietro al mixer) di Silvio Benvenuto e Fabio “Reeks” Recchia. Esce quindi il primo EP della band uscito per la Sliptrick records, “Northern Trilogy”: un’epopea tutta vichinga dai temi epic. Dopo neanche un anno (2014) le fa seguito il primo full lenght della band, il self-titled “Lady Reaper” (sempre per la Sliptrick Records) promosso a pieni voti dalle webzines e pubblico. Il disco vanta la copertina di Umberto Stagni (Pastavolante) ormai collaboratore fisso della band. Con il lancio del disco ed i seguenti live per spingerlo i Reapers non solo si aggiudicano l’appellativo di “giovanissime promesse dell’Heavy” ma dividono anche il palco con band quali Etrusgrave, Manilla Road, Grim Reaper, Demon e Gus G.


Acquista il brano: iTunes | Amazon

FACEBOOK | WEB