CONDIVIDI

mer

20

lug

2016

HEAVEN SHALL BURN: il nuovo album “Wanderer” uscirà a settembre

“He seeks distance to change his perspective

In freedom and seclusion he arranges his thoughts

Strength and power he regains in nature’s shielding bosom

In vivid silence and familiar remoteness he can listen to his heart

Yet he experienced that from no wayfare you return the same

He knows that nothing will change until you change yourself

And therefore every revolutionary is a wanderer.”

 

Questa è la citazione con la quale gli HEAVEN SHALL BURN presentano il nuovo album, “Wanderer”, in uscita il 19 settembre su Century Media Records. Ed è proprio questa citazione che ci introduce all’ottavo album della band tedesca e alle idee che hanno accompagnato i cinque artisti durante la composizione. Nei periodi più cupi e confusi a volte si ha bisogno di ritirarsi dalle follie che ci circondano. Questo serve a raccogliere idee ed energie e sferrare il prossimo attacco in maniera più focalizzata e con una mentalità diversa e un’idea più chiara. La vita moderna è diventata talmente complessa che a volte scegliere la solitudine e la semplicità può darci la forza di nullificare il caos che ci circonda. “Wanderer” è tutto questo, un viaggio interiore, un paradiso sicuro sia per quello che può essere lo stress quotidiano sia per le sensazioni negative che proviamo ogni giorno.

 

L’artwork è stato realizzato da Christian Thiele, amico della band, la quale gli ha chiesto di catturare la bellezza delle montagne e dei laghi. Ancora una volta l’album è stato prodotto dal chitarrista Alexander Dietz e co-prodotto dall’altro chitarrista Maik Weichert. La batteria è stata registrata da Eric Freese ai Chamaleon Studios di Amburgo mentre il resto degli strumenti negli studi di registrazione di Alexander, presso i Chemical Burn Studios di Bad Kösen. Il master e il mix invece sono stati affidati a Tue Madsen presso gli stessi Chemical Burn Studios e presso gli Antfarm Studios di Aarhus, Danimarca.

 

Di seguito la tracklist di “Wanderer”

 

1. The Loss Of Fury

2. Bring The War Home

3. Passage Of The Crane

4. They Shall Not Pass

5. Downshifter

6. Prey To God

7. Agent Orange (not available on the standard jewel-case and standard digital album)

8. My Heart Is My Compass

9. Save Me

10. Corium

11. Extermination Order

12. A River Of Crimson

13. The Cry Of Mankind