CONDIVIDI

10 gennaio 2012

ARTEMISTA: il video di "Fantasma" che anticipa l'album "Vivere Immobile"

Si intitola Fantasma il nuovo singolo degli Artemista che anticipa l'album Vivere Immobile, full lenght di debutto discografico della giovane formazione novarese. Giovani, ma con una bella esperienza alle spalle, gli Artemista si sono formati nel 2002 e, fra le altre cose, hanno suonato all'Heineken Jammin' Festival del 2010, vinto il Nokia Trends Lab, inciso 2 EP e condiviso il palco con artisti del calibro di L'Aura, Deasonika, Marta sui Tubi.

"Vivere Immobile" 
uscirà per Zeta Factory (etichetta del progetto Rezophonic) con distribuzione Venus il 7 febbraio 2012 ed è anticipato dal singolo "Fantasma" che vi presentiamo oggi e che è già disponibile su iTunes.


Ad un primo ascolto, Fantasma, potrebbe essere scambiato per una canzone d'amore - ed effettivamente i sintomi presentano dei paralleli patologici interessanti - ma parla di un malessere moderno molto diffuso: quel tipo di ansia paralizzante che avanza, con una morsa allo stomaco come una presenza invisibile, "fantasma" appunto e che può prendere il nome di agorafobia, attacco di panico, claustrofobia, a seconda dei casi.

Con questi presupposti ci si potrebbe aspettare un brano depresso/depressivo, carico d'angoscia, invece no. Gli Artemista, contemporanei e consapevoli delle nevrosi - urbane e non - del loro tempo, propongono attraverso la loro musica una reazione che nasce dal movimento, indotto da brani carichi di groove e di facile ascolto. Una miscela di pop, funk, rock contaminato da momenti elettronici leggeri che possono ricordare la scena electro pop di fine anni '90.

Il video di Fantasma, filmato dal sapore cinematografico, diretto dal talento Francesco Collinelli (Ministri, Club Dogo, Io?Drama) è visibile a qui sotto

Sarà possibile vedere gli Artemista dal vivo il 3 febbraio all'Ideal di Magenta (MI), data in cui presenteranno ufficialmente in anteprima il loro album e l'11 febbraio al Rock 'n' Roll Arena di Romagnano Sesia (NO) in apertura al progetto Rezophonic.

www.artemistaweb.it