CONDIVIDI

10 agosto 2016

BLACK SABBATH: il cancro del chitarrista Tony Iommi è in remissione

Tony Iommi il chitarrista dei Black Sabbath ha rivelato alla stampa che il cancro da cui è stato colpito e con cui sta lottando da alcuni anni, è definitivamente in remissione. Iommi dovrà sottoporsi a un esame del sangue ogni sei mesi per tutto il resto della sua vita, in modo da verificare tempestivamente eventuali segni di ricomparsa del linfoma.

 

La bella notizia l'ha data durante la cerimonia di premiazione del Spire Specialist Care Centre, l'ospedale dove Iommi è stato curato: il centro medico si è infatti aggiudicato il Macmillan Quality Environment Mark, un premio che certifica la qualità della struttura, e Tony Iommi è stato scelto come padrino della cerimonia.

 

Di seguito il commento di Tony Iommi:

"Tutto il personale è cordiale e disponibile. È possibile parlare con loro di eventuali dubbi che si possono avere in merito alla terapia o semplicemente sulla vita in generale, che a volte è esattamente ciò che serve. Non li ringraziarò mai abbastanza per quello che hanno fatto per me, e altri come me."