CONDIVIDI

2 Febbraio 2011

RHINO BUCKET: 13 Febbraio al Rock N' Roll di Milano!

E' prevista per Domenica 13 Febbraio 2011 la data milanese dei RHINO BUCKET presso il ROCK N' ROLL di Milano (Via Giuseppe Bruschetti, 11).Ad accompagnare la band americana fondata da Simon Wright, ex batterista degli Ac/Dc, ci saranno gli SNAKEBITE, affermata rock band perugina attualmente impegnata nella promozione del loro ultimo album"LOVE HURTS...SNAKE BITES". Appuntamento imperdibile per tutti i fan di Ac/Dc ed Airbourne.

  

EAGLE BOOKING AGENCY: www.eaglebooking.com

 

ON DEAD SOUND AGENCY  www.ondeadsound.com

2 Febbraio 2011

ADELE: cambio location per l'unica data italiana!

Cambio di location per il concerto italiano di Adele. Vista la grande richiesta, il concerto programmato il 30 marzo ai Magazini Generali, verra’ spostato all’Alcatraz di Milano in via Valtellina. La data non subira’ variazioni ed i biglietti gia’ acquistati saranno validi per il nuovo spazio. La giovane 21enne presenterà dal vivo i brani del nuovo album "21"! Dopo avere spopolato con il disco d’esordio “19” (oltre due milioni di copie vendute e due Grammy e un Brit Award), sta ottenendo un grande successo anche con la seconda prova “21”. A pochi giorni dall’uscita nei negozi, infatti, è già disco di platino in Gran Bretagna, con oltre 300.000 copie vendute, doppio platino in Olanda ed in Italia. “Rolling in the Deep” (il primo singolo estratto) è al numero uno della classifica dei brani più scaricati da Internet.

ADELE

30.03.201 MiLANO Alcatraz ore 21,00 Posto unico €22,00 piu' prev

2 Febbraio 2011

BEASTIE BOYS: Jovanotti in studio con il gruppo newyorchese con le sue rime rappate all'italiana sulle specialità della nostra cucina

Lorenzo Cherubini Jovanotti tramite i microfoni di R101, ha raccontato che ha registrato per i Beastie Boys delle rime in italiano su una base che stavano componendo. Lorenzo ha spiegato che il pezzo parlava di cibo, e che ha interpretato una specie di cuoco italiano che fa un rap elencando linguine al pesto, spaghetti all'amatriciana e tanti altri piatti della cucina italiana per cui gli americani vanno pazzi. “Non so ancora se c'è il pezzo, non me l’hanno detto", ha dichiarato Jovanotti. Nel suo nuovo album "Ora", tra i credits, Jovanotti ha ringraziato Adam Yauch.