CONDIVIDI

25 agosto 2011

DEMOSUONA 2011: dal 2 al 17 Settembre al Palasharp - L'inedita rassegna musicale che animerà la Festa Democratica di Milano

"Demo-Suona" è il titolo della rassegna musicale che animerà la Festa Democratica in programma dall'1 al 17 Settembre al Palasharp di Milano. Ideata da Barley Arts, la rassegna propone concerti di generi musicali diversi, realtà internazionali e italiane di varie estrazioni, dal reggae al rock, dalla tradizione alla novità. La serata che aprirà la serie dei live è dedicata al reggae e organizzata in colaborazione con Radio Popolare: il 2 settembre inaugura il palco Mama Marjas con la Buonarroti Band e Vito War Dj Set. Il giorno seguente (Sabato 3) sarà il turno di una delle reunion più attese dell'anno, quella di Raiz e gli Almamegretta, in occasione del ventennale della band. Segue il folk epico cantautorale dei Nomadi (martedì 6), poi la storia della musica italiana in un'unica serata, dedicata all'etichetta discografica Cramps (mercoledì 7) con Area, Eugenio Finardi e Claudio Rocchi. La serata prevista per Giovedì 8 con il Jon Lord Blues Project è annullata causa problemi di salute dello stesso Lord. Venerdì 9 Barley Arts riporta il folk nel suo habitat naturale, quello delle feste popolari, riprendendo una tradizione che l'agenzia di Claudio Trotta coltiva da decenni: Folk Explosion vedrà la partecipazione dei Luf e della David Munnelly Band, mentre i ritmi balcanici di Fanfara Tirana e il carisma di Magnifico faranno ballare il pubblico Sabato 10 in occasione di Ballkan-ika 2011, che terminerà con il dj set di Dj Pravda. Il 15 settembre è il giorno de "L'ANIMA DELLA TERRA (VISTA DALLE STELLE)", del quale saranno protagoniste, in un connubio affascinante e insolito, la voce dell'anima Ginevra Di Marco e l'astrofisica Margherita Hack. Si tratta di uno spettacolo di parole e musica che racconta il viaggio dell’uomo attraverso la terra, indagando il rapporto tra noi e l’universo che ci accoglie. L'incontro di due 'stelle', l'una dell'arte l'altra della scienza, diventa l'occasione per indagare su alcune tematiche sociali scottanti quali immigrazione/emigrazione, nuove energie, globalizzazione, lavoro, corruzione.

Confermati per venerdì 16 due baluardi del prog italiano, il Banco del Mutuo Soccorso e Le Orme, con un'esclusiva mostra fotografica annessa, ricca di scatti d'epoca a grandissimi artisti come Peter Gabriel e Steve Winwood. Il gran finale di "Demo-Suona" è affidato a Roberto Vecchioni che sabato 17 finalmente arriva in concerto per l'unico appuntamento a Milano del suo tour.

 

Barley Arts arriva da un'estate che, prima di "Demo-Suona" l'ha vista grande protagonista nel panorama concertistico italiano con un'altra rassegna, "10 Giorni Suonati" al Castello di Vigevano, festival d'eccellenza dedicato non solo alla grande musica internazionale, ma ancheall'enogastronomia italiana a filiera corta, all'ecologia e alla letteratura. E' con questa concezione a 360° che prende forma anche "Demo-Suona" 2011. Barley Arts curerà, infatti, anche la ristorazione all'interno della Palasharp, ponendo particolare attenzione alla qualità della proposta gastronomica, oltre che musicale.

 

2 Settembre - Reggae Radio Station Event con Mama Marjas in concerto & Vito War Dj Set - Ingresso 8 Euro

3 settembre - Almamegretta & Raiz – Ingresso 10 Euro

6 Settembre - Nomadi - Ingresso 20 Euro

7 Settembre - "Cramps Night" con Area, Eugenio Finardi e Claudio Rocchi - Ingresso 20 Euro

9 Settembre - "Folk Explosion" con David Munnelly Band e i Luf - ingresso 10 Euro

10 Settembre - Ballkan-ika 2011 con Fanfara Tirana, Magnifico + Pravda Dj Set - Ingresso 10 Euro

15 Settembre - Margherita Hack e Ginevra Di Marco con “L’anima della Terra (vista dalle stelle)” – Ingr 20 Euro

16 Settembre - Banco del Mutuo Soccorso + Le Orme + mostra fotografica - Ingresso 22 Euro

17 Settembre - Roberto Vecchioni - Ingresso 20 Euro

 

I biglietti sono in vendita nel circuito TicketOne.

 

http://www.barleyarts.com