CONDIVIDI

 

MARKY RAMONE E LA SUA ESIBIZIONE

 

AL VIRGIN RADIO E JACK DANIEL’S

 

A cura di Luca Casella

 

 

Sabato 4 dicembre 2010 si è svolto in quel dell'Alcatraz la tappa finale della carovana itinerante sponsorizzata da Jack Daniel's , con la partecipazione di Virgin Radio e presentata da DJ Ringo con la presenza di Rocco'n'Rollo direttamente da Zelig ,denominata JAM 160. Di cosa si tratta ne abbiamo già abbondantemente parlato qui su RockRebelMagazine (qui) . La cosa che rendeva la serata decisamente unica ed interessante era il nome di Marky Ramone sul cartellone, il mitico batterista dei RAMONES sarebbe stato della partita! Non sapevamo se come ospite sul palco e stop o nelle vesti di batterista od altro. Con grande piacere abbiamo scoperto che avrebbe eseguito una carrellata di pezzi dal repertorio RAMONES con l'accompagnamento di una loro cover band italiana i "Senza Benza". La sua performance era prevista alla fine di tutte le esibizioni dei ragazzi finalisti del concorso abbinato al tour. L'attesa è terminata! Ringo annuncia l'arrivo sul palco di Marky dietro le pelli.

Con il classico 1,2,3, si parte per un viaggio nel tempo con le canzoni che hanno reso immortale il quartetto di New York, la grinta è immutata e le songs vengono eseguite una dietro l'altra come in un "vero" concerto dei Ramones. Oltre agli ottimi "Senza Benza" in un paio di pezzi si è alternato alla voce anche AndreaRock altro DJ di Virgin Radio. Il pubblico è entusiasta , sia chi ha avuto il piacere di vedere la formazione originale in azione, ed è Fan fin dalla loro nascita (Io sì !!, e ciò vuol dire che sono un pò avanti con l'età...) sia chi , per un fatto anagrafico, non ha potuto. Il tutto condito dalla presenza di una cresta vagante sul palco sotto la quale si cela , neanche poi tanto...,Marzio SkyPunker il pazzo Paracadutista Punk . Verso la fine del concerto c'è stato un lancio di gadget targati Virgin Radio effettuato da due splendide "Virginine" che rispondono al nome di Chiara ( Disaster ) e Clara (Bella). Che dire un bel concerto.

Forse non c'era l'atmosfera di fine anni settanta al CBGB ma sentire le canzoni dei mitici Four e gustarsi un Marky Ramone ancora in forma è stato un piacere

 

Setlist:

Rockaway beach

Teenage Lobotomy

Do you wanna Dance

Sheena is a Punk Rocker

The KKK took my baby away

Pet Sematary

Beat on the Brat

I Just Wanna have Something To Do

I wanna be Sedated

Rock'n'Roll High School

Wonderful World

R.A.M.O.N.E.S.

Blitzkrieg Bop

Pubblicato l' 11 dicembre 2010