CONDIVIDI

23 aprile 2012

FAT FREDDY'S DROP: una data in Italia ad agosto per la miscela dub reggae funk della band neozelandese!

DNA concerti è felice di presentare FAT FREDDY’S DROP, la Band autrice del celebre “Based On A True Story, l’album neozelandese più venduto di tutti i tempi, arriva dopo anni di attesa in Italia per una data a Milano a fine estate per presentare la sua irresistibile miscela di funk, soul, reggae e dub!

 

 FAT FREDDY’S DROP

 IL COMBO NEOZELANDESE IN ITALIA CON LA SUA MISCELA DI FUNK, REGGAE, SOUL E DUB!

 

28 agosto 2012 – Milano – Magnolia

 

biglietto: 12 euro+ d.p.

Via Circonvallazione Idroscalo 41, Segrate (MI)

Apertura porte: 19:00

Inizio concerti: 20:00

Prevendite disponibili da domani 24 aprile su www.ticketone.it, www.mailticket.it

 

 

Il vulcanico combo soul Neozelandese Fat Freddys Drop aveva ammaliato mezzo mondo nel 2005 con lo strabiliante esordio Based On A True Story, album neozelandese più venduto di tutti i tempi, 8 volte disco di platino soltanto in Nuova Zelanda, e poi grande successo anche nel resto del mondo.

 

B.O.A.T.S ha segnato un risultato unico se si pensa che si tratta di un album indipendente che ha goduto di una promozione pressoché nulla.

L’album ha poi raccolto ottimi risultati di vendita e di critica in tutto il mondo ed è stato album dell’anno per l’influente trasmissione di Gilles Peterson alla BBC nel 2005. B.O.A.T.S. è un concentrato di dub, reggae ed elettronica dancefloor i cui ritmi pesanti sono cullati da arrangiamenti jazz, soul, funk impregnati dall’atmosfera pigra dell’isola di Aotearoa.

 

Dopo questo lavoro la band ha pubblicato nel 2009 il secondo capolavoro Dr Boondigga & The Big BW, che comprende 9 brani di difficile catalogazione nati durante i lunghi viaggi e le lunghe jam live successive all’album d’esordio. Questo lavoro è andato direttamente al #1 in Nuova Zelanda aggiudicandosi il disco di platino in soli 4 giorni. La band, forte di una migliore scrittura e di un processo creativo ormai rodato che ha assorbito elementi di banghra beat, ha parzialmente abbandonato le lunghe jam che caratterizzavano il primo album lasciando questa caratteristica alle esibizioni dal vivo. La piacevolezza e la scorrevolezza dell’ascolto ne guadagnano molto e l’insieme risulta assolutamente irresistibile!

 

Nel 2010 è la volta dell’album Live at the Roundhouse registrazione di un epico concerto tenuto nella storica sala concerti di Camden nel 2008, la definitiva consacrazione dello leggenda di formidabile live band che circonda i FFD.

 

Come sanno benissimo i fan della prima ora, il modo migliore per fruire della volubile magia dei Fat Freddy’s Drop è “live and direct”. Le performance dal vivo sono il nettare vitale della loro musica che generalmente evolvono in un’esperienza collettiva spontanea ed eclettica. Un live da non perdere!

 

Fat Freddy’s Drop sono: Joe Dukie aka Dallas Tamaira (Voce) Dobie Blaze aka Iain Gordon (tastiere e synth) Tony Chang aka Toby Laing (tromba) Jetlag Johnson aka Tehimana Kerr (chitarra) Hopepa aka Joe Lindsay (trombone) Fitchie aka MU aka Chris Faiumu (MPC) che presentano Chopper Reedz aka Scott Towers (sassofono)

 

www.fatfreddysdrop.com

 

PREVENDITE MILANO:

Disponibili da domani 24 aprile

www.ticketone.it

infoline: 892 101

E a breve www.mailticket.it

 

Informazioni al pubblico:

www.dnaconcerti.com