CONDIVIDI

26 marzo 2012

HEINEKEN BALATON SOUND 2012: confermato anche PAUL E FRITZ KALKBRENNER ecco i nomi degli artisti che parteciperanno

Anche per l’HEINEKEN BALATON SOUND la primavera arriva con l’annuncio di nuove presenze: DAVID GUETTA, innanzitutto, ormai resident DJ della grande kermesse ungherese, PAUL E FRITZ KALKBRENNERSANDER VAN DOORNGARETH EMERY,MACEO PLEXGUS GUSNINA KRAVIZ,CRAZY PTENSNAKEDAPAYK SOLO.
 
Viste le presenze già annunciate e quelle confermate oggi l’Heineken Balaton Sound è da considerarsi l’appuntamento immancabile per tutti gli amanti dell’elettronica, della dance, della buona musica in generale. A questo aggiungete la location bellissima del festival ungherese in programma dal 12 al 15 luglio: le spiagge di Zamàrdi, sede del festival, sono il luogo ideale per una vacanza rilassante e per un party lungo quattro giorni. Dall’Italia si annunciano poi, belle novità: insieme ai biglietti, già in vendita, a breve troverete sul sito www.balatonsound.it proposte di pacchetti viaggio in autobus con partenze da Bologna, Torino, Milano, Padova, Trieste ed alte città del Nord Italia.

Oltre ai già confermati BjorkAviciiExampleGossipSteve AngelloCarl CoxDubfire,DigitalismSashaCaribouAnimal Collective ecco in dettaglio i nuovi protagonisti dell’Heineken Balaton Sound 2012:

è ormai alla sua quarta partecipazione all’Heineken Balaton Sound, possiamo considerare David Guetta il  DJ resident del Festival: il feeling fra l’artista e il pubblico è ormai consolidato e il suo ritorno è stato richiesto a furor di popolo.

Un altro ritorno gradito è quello di Paul Kalkbrenner, headliner dei principali festival europei e autentico protagonista della scena elettronica europea. Paul Kalkbrenner si esibirà anche in compagnia del fratello minore Fritz: i due  fratelli proporranno al festival ungherese la loro ultima produzione comune compresa l’autentica hit techno del momento, Sky & Sand.

Sander van Doorn ha sempre mirato ad  uno stile eclettico, ricercato e originale nelle sue esibizioni dal vivo e davvero è impossibile restare indifferenti alle sue trance productions.

Negli stessi ambiti si muove un altro straordinario protagonista del prossimo Heineken Balaton Sound, Gareth Emery, producer e animatore dei più grandi e-music party del momento.

Nella line up del festival ungherese un altro grande nome, Maceo Plex: l’artista americano attualmente residente in Spagna sta compiendo una straordinaria evoluzione nell’ambito di quel particolare genere chiamato deep house. 

Dopo Björk, un altro artista islandese è in arrivo sulle spiagge del Balaton:  Gus Gus è musicista che propone atmosfere eleganti e sofisticate che certamente incontreranno il favore del pubblico più esigente.

Spor, al secolo Jon Gooch, uno dei protagonisti della scena britannica del drum’n’bass, dubstep e  electro house, proporrà la sua ultima e intrigante  produzione, Feed me.

Una delle sorprese in positivo del Festival sarà certamente Nina Kraviz, remixer, e cantautrice russa resident DJ del Propaganda il locale più famoso e trendy di Mosca. 

Crazy P, col loro perfetto mix di elettronica e strumenti dal vivo saranno un’altra straordinaria attrazione del festival e presenteranno la loro ultima produzione discografica When We On.

Marco Niemerski, meglio conosciuto col nome d’arte Tensnake, è l’autentico messaggero del rinascita della Disco. Il Dj amburghese è ormai l’acclamato protagonista della scena underground tedesca e la sua perfetta fusione di house e atmosfere anni ’80 è davvero una delle proposte più originali e divertenti degli ultimi tempi.

Last but surely not least di questo bellissimo elenco è Niklas Worgt, meglio conosciuto come Dapayk Solo: dopo un periodo di ricerca fra drum’n’bass e house, negli ultimi anni ha trovato una sua maturità stilistica molto personale con proposte musicali che si potrebbero definire minimal techno e che trovano grande apprezzamento soprattutto nella critica musicale tedesca.

L’Heineken Balaton Sound è una produzione Sziget e L’Alternativa s.r.l. è responsabile per l’Italia.
Info generali, vendita biglietti e pacchetti viaggio qui: www.balatonsound.it