CONDIVIDI

12 dicembre 2011

JOVANOTTI: Crolla il palco di Trieste, morto un operaio, altri dodici feriti

Tragedia al  PalaTrieste, dove stasera si sarebbe dovuto svolgere il concerto di Jovanotti, è crollata l'impalacatura all'interno del Palazzetto causando la morte di un operaio  (uno studente universitario di 20 anni) e  dodici feriti,  due dei feriti sarebbero in condizioni gravi. Questo il provvisorio bilancio del crollo di un'impalcatura all'interno. L'incidente è avvenuto intorno alle ore 14.00. Sarebbe stata la caduta in avanti dei due pilastri anteriori a causare il cedimento del palco.

La struttura sportiva, situata nel rione di San Sabba, adiacente allo stadio Nereo Rocco, è stata transennata e posta sotto sequestro. Le forze dell'ordine stanno tenendo a distanza giornalisti e operatori televisivi, in attesa dell'arrivo del magistrato di turno. Dagli ingressi del palasport è visibile l'impalcatura, quasi completata e ripiegata in avanti.