CONDIVIDI

13 gennaio 2012

KLOGR: U.S. tour e il video ufficiale di “Bleeding”

Primo video di debutto per la band Alternative Rock KLOGR: Il video ufficiale di “Bleeding”, primo singolo tratto dal debut album “ Till you Decay “ è disponibile da oggi in anteprima assoluta sul sito della band www.klogr.net. I klogr saranno impegnati a partire dal prossimo 19 Gennaio in un mini tour promozionale negli U.S.A. che toccherà diverse città della west coast. La data di inizio tour sarà impreziosita dalla graditissima presenza come special guests della storica band italiana Extrema. Le prime date confermate sono:

 

JANUARY 19th 2012 - San Diego (CA - USA) - Eleven 21+ 3519 el cajon blvd (with EXTREMA)

JANUARY 20th 2012 - San Benadino (CA - USA) - The Marquis Lounge

1036 West Highland Ave

JANUARY 23th 2012 - Salem (OR - USA) - The Triangle

 3215 Liberty Rd.

JANUARY 24th 2012 - Portland (OR - USA) - The ash St saloon

 21+ 225 SW Ash St

JANUARY 25th 2012 - Seattle (WA - USA) - The Funhouse

 21+ 206 5th Ave N.

JANUARY 26th 2012 - Everett (WA - USA) - Tony V's Garage

 1712 Hewitt Ave

JANUARY 27th 2012 - Medford (OR - USA) - Johnny B's

35 S. Bartlett St

 

Il tour americano sarà rivolto a promuovere l’imminente uscita worldwide dell’album “ Till you Decay” che sara’ disponibile in versione digitale su I-Tunes e altri digital shops a partire dal 10 Gennaio, e in vendita nei migliori negozi di dischi dal 30 Gennaio 2012 su etichetta Zeta Factory /Valery Records. La distribuzione in Italia sarà effettuata da Frontiers/Edel.

 

 

KLOGR [english pronunciation, K-log-R] è un alternative rock/metal band italiana composta da Gabriele Rustichelli (Ex Sensazione, Coreya, Lineaviola e producer dello Zeta Factory), Nicola Briganti (chitarrista dei Lena’s Baedream), Todd Allen (bassista californiano e già chitarrista-cantante della band “Beside My Self”) e Filippo Di Pietri (giovane batterista modenese).

 

 

Il principio ispiratore e il vero e proprio “fil rouge” del progetto KLOGR “TILL YOU DECAY” è la legge di Weber-Fechner [S = K log R] che, sviluppata nella seconda metà dell'800, e detta anche relazione psicofisica fondamentale, lega la sensazione soggettiva alla grandezza dello stimolo fisico offerto dall'ambiente.

 

 

 

 

 

*******************

 

 

“Sonorità cupe e scure si miscelano a rush di rabbia e rancore, lasciando comunque spazio a melodia e necessità di reagire. Un viaggio attraverso quello che gli occhi possono vedere ma la mente non riesce a filtrare e attraverso quello che un uomo può sentire ma non riesce ad accettare. La consapevolezza di essere, in primis, soggetti alle “regole emozionali” imposte da convenzioni lontane dall’ideale umano, e non realmente liberi. La società, circondandoci, ci controlla, ci giudica, ci condiziona…ci soffoca.

 

 

Un gioco al massacro psicologico, al controllo delle “masse”, all’alimentazione forzata e strumentale di paure ed ansie che rendono labili le linee della soggettività, per creare l’immagine-specchio di un individuo più controllabile, più sottomesso…spinto fino al decadimento e all’autodistruzione”.

 

 

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.klogr.net