CONDIVIDI

LENNY KRAVITZ: al Rock in Roma!

‎Dopo l’annuncio dei RADIOHEAD, il secondo grande nome per il “ROCK IN ROMA”

tra i piu’ importanti Festival Europei. Lenny Kravitz al “Rock in Roma”, martedì 17 luglio, Ippodromo delle Capannelle: rivelato il secondo grande artista che salirà sul palco del rock festival più popolare e discusso del momento, che sta annunciando i primi protagonisti dell’edizione 2012, anticipando i maggiori festival europei e alimentando al limite la febbre d’attesa dei tantissimi fans. Le prevendite partiranno alle ore 10.00 di venerdì 2 dicembre sul circuito TICKETONE e prossimamente su Greenticket e punti vendita autorizzati.


A più di sette mesi dall’inizio, il “Rock in Roma” ha già confermato nel cast 2012 i Radiohead (30 giugno), data d’esordio assoluto del loro tour europeo ed il rocket-man Lenny Kravitz (17 luglio) con l’attesissimo "Black And White Tour".

Per l’edizione 2012 del festival due delle icone più rappresentative della storia della musica internazionale nelle sue differenti forme e stili, e altri “big” moderni e contemporanei saranno annunciati prossimamente.

Non si è ancora spenta l´eco dello show spettacolare, offerto da Lenny Kravitz al pubblico di Treviso e Milano, che arriva l´attesa conferma: il "Black And White Tour" ritorna in Italia nell´estate 2012. L’ultimo evento live in Italia ha letteralmente conquistato il pubblico, sempre abituato a esibizioni di ottimo livello da parte di un artista che da 20 anni calca le scene con classe immutata. I commenti sono stati unanimi: una band compatta (Gail Ann Dorsey al basso, George Laks alle tastiere, Craig Ross alla chitarra, Frank Vanderbilt alla batteria, Harold Todd al sax, Gabrial McNair al trombone, Louis Ludovic alla tromba) e arricchita da un´eccellente sezione fiati. Una maturità artistica che ha saputo conservare la freschezza degli esordi.


Una scaletta di successi che pochi altri si possono permettere, tra gli altri Always On The Run, American Woman, Mr. Cab Driver, Where Are We Runnin, Fly Away, Are You Gonna Go My Way, I Belong to You e alcune delle canzoni più rappresentative di "Black And White America", l´ultimo album uscito su etichetta Roadrunner/Atlantic, come Stand, Push e Rock Star City Life. Non è mancato nemmeno un bagno di folla finale sulle note di Let Love Rule.


"Black And White America": brani rock impregnati di funk, melodie irresistibili e la poetica esaltante che insieme ai riff di chitarra è stata il marchio di riconoscimento di Lenny in oltre vent´anni di carriera. Registrato fra Parigi e le Bahamas, "Black And White America" evidenzia l´intensità con la quale anche in fase di registrazione il polistrumentista Lenny canta e suona le 16 canzoni contenute nell´album, che ha scritto, prodotto e arrangiato personalmente.


E´ questo un periodo ricco di soddisfazioni per Lenny, che già nel 2009 aveva preso parte con un cameo al film Precious, premiato con 2 Oscar, un Golden Globe e 4 diversi riconoscimenti al Sundance Film Festival, e prossimamente rivestirà il ruolo di Cinna nell´adattamento cinematografico del romanzo culto, "The Hunger Games" della scrittrice americana Suzanne Collins, un vero caso letterario pubblicato in Italia da Mondadori. Considerato uno dei musicisti rock più incisivi della nostra epoca, Lenny Kravitz trascende il concetto di genere, stile, razza e classe sociale, forte di una lunga carriera durante la quale è riuscito nel difficile intento di fondere al meglio le influenze funk, rock e soul degli anni ´60 e ´70. Fra il 1999 e il 2002 Lenny ha vinto 4 Grammy Award consecutivi come "Miglior cantante rock" rispettivamente con i singoli "Dig In", "Again", American Woman" e "Fly Away". Un record assoluto di vittorie nella categoria, messo a segno da un artista che può essere solo considerato un fuoriclasse.

 

ENUE:
IPPODROMO DELLE CAPANNELLE
Via Appia Nuova 1245 (Roma)

INFOLINE: tel. 06.54220870
WEB UFFICIALIwww.rockinroma.com - www.the-base.it

 

PREVENDITE: DA VENERDI 2 DICEMBRE, ORE 10, SUL CIRCUITO TICKETONE PROSSIMAMENTE SU GREENTICKET E PUNTI VENDITA AUTORIZZATI