CONDIVIDI

Intervista con il chitarrista Jürgen Breforth (Mad Max)

AngelDevil: Innanzi tutto complimenti per il nuovo album, detto questo ti ringrazio  per avermi concesso del tempo per l' intervista.
Jürgen: Mille grazie! E’ un piacere, grazie per supportare MAD MAX!

 

AngelDevil: HERE WE ARE, è un album eccellente! Non ci sono canzoni sotto tono. La voce di Michael Voss è davvero emozionante e si può avvertire tutta la vostra energia. Quanto avete lavorato per questa nuova uscita?
Jürgen: Comporlo e registrarlo ci ha impegnati per un anno! Volevamo presentare ai fans un album molto speciale-così ci abbiamo messo un po’ di più del solito.

AngelDevil: Devo dire che mi sono innamorata di HERE WE ARE e di SAY GOODBYE TO HOLLYWOOD. Qual’è la tua canzone preferita?

Jürgen: (ride) è difficile da dire! Amiamo tutte le canzoni perché ognuna ha la sua storia.

AngelDevil: In STOP ONE MINUTE è fantastico ascoltare Pearl e Michael che cantano assieme, un duetto grandioso. Come vi è venuto in mente di contattarla?
Jürgen: Pearl è una cantante molto talentuosa, abbiamo pensato che la canzone STOP ONE MINUTE avesse bisogno di una seconda voce oltre a quella di Michael, quindi abbiamo avuto l’idea di fare un duetto e Pearl è stata la nostra prima scelta.

 

AngelDevil: Come mai avete scelto il titolo HERE WE ARE per il nuovo album? Riflette il modo che avete ad oggi di vedere la musica?

Jürgen:HERE WE ARE è stata davvero l’ultima canzone scritta per l’album. Il titolo è più o meno il nostro motto: siamo una band con molta storia alle spalle ma con un sacco di nuove idee e ansiosi di fare rock.

AngelDevil: Sei soddisfatto con la reazione che i tuoi fans hanno avuto riguardo all’album? E per quanto riguarda i media?

Jürgen: Siamo assolutamente felici che stia vendendo in modo fantastica e ha avuto molte buone recensioni in tutto il mondo. La cosa più importante è che abbiamo mantenuto i nostri vecchi fans che ci amano da sempre e nel frattempo ne abbiamo guadagnati di nuovi.

AngelDevil: Qual’è la canzone dei Mad Max di cui sei più orgoglioso?
Jürgen:Nel nuovo album abbiamo canzoni che abbiamo suonato con delle vere e proprie leggende come Michal Schenker (HIGHER AND HIGHER) oppure Don Airey dei Deep Purple (WHERE THE WINDS BLOW). Siamo orgogliosi di avere persone come loro che scrivono canzoni con noi. Non è una cosa che facciamo normalmente

AngelDevil: In Italia avete suonato con i White Lion, come vi è sembrato lo show?
Jürgen: Ad essere onesti lo abbiamo adorato!!!  Suonare con i White Lion! Sono sempre stati una delle nostre band preferite e per noi è stato un onore suonare con loro. A parte il fatto che il loro tastierista Henning Wanner è un nostro carissimo amico-quando abbiamo fatto il tour con i Deep Purple e Alice Cooper nel 2006 ha suonato la tastiera e ha fatto i cori per noi.

AngelDevil: Farete da supporter a Axel Rudi Pell durante il suo tour europeo come l’anno scorso, come vi sentite?
Jürgen:Il prossimo tour con Axel è un punto cruciale per noi. Praticamente è tutto sold out! Questo è fantastico, Axel Rudi Pell ha anche scritto per noi DON’T TALK IT OVER per il nostro nuovo album.

AngelDevil: Qual’è il mercato internazionale più interessato alla vostra musica?
Jürgen:Il nuovo album ha davvero aperto alla nostra band il mercato internazionale. A parte Michael Schenker, Don Airey e Axel Rudy Pell abbiamo avuto un sacco di co-writers come Marc Storace dei Krokus o Jeff Scott Soto o Oz Fox degli Stryper.Questo ci ha portato all’attenzione dei media e questo è ciò che serve per spingere un album.

AngelDevil: Quanto tempo passate su Myspace e su internet per i vostri sforzi musicali?
Jürgen:Ogni giorno! E’ un mezzo perfetto per mettersi in contatto con i fan e i musicisti da tutto il mondo.

AngelDevil: Cosa vi ha portato ad essere musicisti e cosa ha mantenuto salda la vostra ispirazione nel corso degli anni?
Jürgen: La musica è ciò che amiamo di più,viviamo musica 24 ore al giorno! Continuiamo a creare nuovi pezzi e a lavorare su nuove idee-sia per i MAD MAX che per altre band e altri musicisti.

AngelDevil: Perché hai scelto di suonare la chitarra?
Jürgen:Ho sempre amato tantissimo la chitarra - ad essere sincero non sono mai stato interessato ad altri strumenti-oltre alla chitarra compongo anche quasi tutti i testi dei MAD MAX. Questa è una cosa che amo davvero. Michael Voss è il nostro genio musicale,scrive tutta la musica ed è anche un fantastico produttore.

 

AngelDevil: Quali obbiettivi a lungo termine avete per voi e la vostra musica?
Jürgen:Il nostro traguardo è fare buona musica per molti anni a venire e di girare il mondo con i nostri tour.

 

AngelDevil: La musica è la vostra passione, a parte il lavoro quali altre passione hai?

Jürgen: A parte la musica direi gli sport, ho corso qualche maratona negli ultimi anni e questo è buono perché mi mantiene in forma (ride)

AngelDevil: Grazie mille, vi auguro tutto il successo che meritate.
Jürgen:A tutti i nostri fan dico grazie per tutto il supporto, per tutto ciò che ci ispirate e per vivere il sogno del rock’n’roll assieme a noi!GRAZIE!