CONDIVIDI

12 maggio 2011

MARKY RAMONE'S BLITZKRIEG: 2 date in Italia a luglio 2011

Hub Music Factory annuncia con piacere 2 date in Italia per uno degli ultimi protagonisti da "hall of fame" del punk rock mondiale: Marky Ramone. Sebbene non fosse il batterista originale dei Ramones, Marky è l'unico componente ancora vivo della line up più longeva del quartetto newyorkese composta da Joey, Johnny, Dee Dee e, appunto, Marky. Con la sua nuova band, i Marky Ramone's Blitzkrieg, sta girando il mondo e, per questo luglio, sono previste due tappe italiane: il 2/7 al Nichelino Sound Fest (TO) e il 4/7 al Filo Rosso di Rende (Cosenza). Con i Marky Ramone's Blitzkrieg, Marky Ramone ripercorre la carriera dei successi dei Ramones con un live set di oltre 32 hit.

Nato a Brooklyn nel 1956, Marky Ramone ha militato in diverse altre band storiche della scena punk newyorkese, fra cui i Richard Hell & The Voidoids, per poi approdare, nel 1978, nei Ramones, con i quali registrò immediatamente "Road to Ruin". A parte una parentesi di 4 anni, Marky è stato il batterista ufficiale dei Ramones fino al loro scioglimento nel 1998. Da allora, decine di collaborazioni (soprattutto per l'album solista di Joey Ramone del 2000, poco prima della sua scomparsa) e insolite attività trasversali (una linea di abbigliamento "jeans&leather" firmata Tommy Hilfiger e un suo brand di sugo per pasta) l'hanno reso vero maestro nell'arte del marketing di se stesso.

 

MARKY RAMONE'S BLITZKRIEG

14-07-11 | Music for Emergency Festival – Cenate Sotto (BG)

16-07-11 | Rock Planet – Pinarella di Cervia (RA)

 

info:www.hubmusicfactory.com

12 maggio 2011

GOGOL BORDELLO: a luglio 4 date in Italia!

L'ultima volta che abbiamo visto Eugene Hütz e il suo gruppo dalle nostre parti è stato lo scorso 4 marzo a Roma. Ora, a distanza di pochi mesi, a riprova del loro grande seguito e della loro popolarità in Italia, eccoli tornare per altre quattro entusiasmanti esibizioni.

In particolare il 6, 7, 8, 9 luglio, rispettivamente a Rimini (Velvet Club), Milano (Circolo Magnolia), Bari (L'Acqua In Testa Festival) e VillaFranca - VR (Castello Scaligero).

Come definire i Gogol Bordello? Un critico britannico li ha descritti come i Clash che litigano con i Pogues nell'Est Europa. Il leader Eugene Hütz ha citato tra le sue influenze musicali oltre ai Clash, anche Jimi Hendrix, Manu Chao, Fugazi, Sasha Kalpakov, Rootsman, The Stooges e Vladimir Vysockij. Tra gli ideologi ispiratori troviamo invece Nikolai Gogol (da qui il nome del gruppo). Chi conosce i Gogol Bordello sa che la loro abilità sta proprio qui, nel mischiare sapientemente elementi di punk rock, musica gitana e rock con cultura, humour e cabaret. Questa è la formula vincente che in questi anni ha permesso ai Gogol Bordello di allargare il proprio fanbase.

 

Continuamente in tour e attualmente in promozione per l'ultimo album Trans-Continental Hustle, uscito lo scorso mese di aprile 2010 per Sony Music, i Gogol Bordello sono una vera sorpresa dal vivo. Una esperienza energica che non si vedeva dai tempi della Mano Negra, da vivere e ballare.

 

GOGOL BORDELLO

06-07-11 | Velvet Club - Rimini (biglietti 22 € + ddp)

07-07-11 | Circolo Magnolia – Milano (biglietti 18 € + ddp)

08-07-11 | L'Acqua In Testa Festival – Bari (15 €)

09-07-11 | Castello Scaligero - VillaFranca (VR) (22 € + ddp)

 

 

www.hubmusicfactory.com