CONDIVIDI

4 luglio 2011

THE SUBWAYS: nuovo disco e 2 date in Italia a Novembre!

Una delle realtà più promettenti del panorama indie rock mondiale sarà in Italia a Novembre per 2 show esclusivi: The Subways! The Subways sono un terzetto indie rock che sta facendo girare la testa a moltissimi in Gran Bretagna: hanno da pochi giorni rilasciato il singolo "It's a party" (download gratuito qui http://www.thesubways.net) per i fans e al contempo hanno annunciato l'uscita del loro prossimo disco dal titolo inequivocabile: "Money And Celebrity". Sarà il loro primo disco per la storica label inglese Cooking Vinyl che nel suo roster conta nomi come Pixies, The Prodigy, Bauhaus e tanti altri. Un album prodotto da Stephen Street (noto per i suoi lavori soprattutto con i Blur, Kaiser Chiefs e The Smiths) la cui release date è prevista per l'inizio dell'autunno, giusto in tempo per lanciare il loro tour europeo che passerà, a metà novembre appunto, anche in Italia.

 

THE SUBWAYS

10 Novembre - Milano c/o Tunnel Club Ingresso 15 €

11 Novembre - Conegliano Veneto c/o Apartamento Hoffman Ingresso 12 €

Per informazioni www.hubmusicfactory.com; prevendite sui circuiti Vivaticket, Ticket.it e Ticketone

JETHRO TULL: Torna in Italia la band che ha rivoluzionato il prog-rock a luglio in concerto

A 40 anni esatti da un capolavoro come “Aqualung” torna in Italia la band che ha rivoluzionato il prog-rock: - JETHRO TULL - a Luglio in concerto in Italia per ripercorrere

i maggiori successi!!

Gio 14 lug ASTI, P.zza Cattedrale

INFO: Comune Asti 0141 399479 - 399399 - Piemonte Uno 0141 878529 - Cell. 339 4477427

PREVENDITE: www.audanolibri.it - audanolibri@tin.it- online e elenco punti vendita

Circuito TICKET.IT – PRENOTICKET - www.ticket.it - 02 54271 - online e elenco punti vendita

 

Ven 15 lug BORETTO (RE), Lido Po, Ex Cantiere Arni

INFO: 05211996386 - jethrotull.po@gmail.com

PREVENDITE: http://www.vivaticket.it - www.ticketone.it 892.101

 

Sab 16 lug BRESCIA, P.zza della Loggia

INFO & PREVENDITE: www.ticketone.it 892.101

- www.greenticket.it - 899 5000 55

 

Dom 17 lug CATTOLICA (RN), Arena La Regina

INFO & PREVENDITE: www.ticketone.it 892.101

- www.greenticket.it - 899 5000 55

 

*new! lun 18 luglio OSTIA (RM), Teatro Antico

 

 Era il 1968 infatti quando sulla scena del rock arrivò l'album This Was, un disco innovativo e affascinante, dove il leader invece di suonare la chitarra o le tastiere, utilizzava il flauto per dare colore a un suono proveniente dal blues con qualche innesto jazz e rock. I Tull si erano già costruiti un seguito come volto nuovo nella scena musicale underground di blues revival. Dopo le apparizioni a Hyde Park e al Sunbury Jazz and Blues Festival nell'estate del '68, la band ampliò i consensi proprio con la pubblicazione di “This Was” e del successivo “Stand Up”, uscito nel 1969, vera pietra miliare nella storia della band e della musica rock-progressive, come gli album successivi, tra cui “Aqualung” del 1971, di cui ricorre il quarantennale quest’anno e che rappresenta la prova di maturità piena della band, con alcuni dei brani immancabili nei loro concerti: il brano che da il titolo all’album, My God e Locomotive Breath. Le influenze classiche, jazz, folk ed etniche su Ian Anderson resero quel disco eclettico un punto fermo per la storia iniziale del gruppo, che raggiunse il primo posto nelle classifiche inglesi e americane e lo portarono da un suono più tipicamente blues verso un'atmosfera più eclettica, che annuncia il progressive.

Dopo più di 65 milioni di dischi venduti e più di 3.000 concerti in 40 paesi, l’Italia rappresenta ancora un appuntamento fisso per la band, che viene qui seguita da migliaia di appassionati: al seguito dello storico leader Ian Anderson, Martin Barre alle chitarre, con i Jethro Tull dal 1969, Doane Perry alla batteria, con 25 anni di militanza nella band, John O’Hara alle tastiere e David Goodier al basso.

 

DURAN DURAN: annullano il tour europeo 2011!

I Duran Duran, lo storico gruppo britannico annuncia ,con un comunicato sul sito ufficiale, che sono costretti ad annullare il tour estivo europeo per problemi dovuti alle corde vocali del cantante Simon Le Bon. Il tour sarebbe partito il 14 luglio da Dublino e si sarebbe concluso a settembre. Saltano quindi anche le tre attesissime date italiane: 22 luglio a Piazzola sul Brenta (PD), presso il Teatro Camerini, il 23 luglio all'Arena Civica di Milano, in occasione del Jazzin' Festival e il 24 luglio alle Saline di Margherita di Savoia.  Per quanto riguarda la situazione di SImon Le Bon, i dottori pensano che il cantante si sia danneggiato i muscoli delle corde vocali durante uno show a Cannes all'inizio del mese di maggio, che ha causato una perdita parziale e temporanea della sua estensione, però sono certi che tornerà in perfetta forma molto presto, ma non sanno ancora di preciso quando. Per questo motivo i Duran Duran comunicano "Abbiamo deciso di annullare le date per non dare brutte notizie ai nostri fan all'ultimo minuto. Siamo devastati, ci dispiace davvero" e promettono di recuperare quante più date possibili verso la fine dell'anno, o a limite all'inizio del 2012. Speriamo che queste date comprendano anche l'Italia.