CONDIVIDI

27 gennaio 2012

PROG METAL: arriva il libro "Quarant'anni di Heavy Metal Progressivo"

Tsunami Edizioni presenta PROG METAL, l'edizione italiana di Mean Deviation, pubblicato nel 2010 negli Stati Uniti da Bazillion Points.

 

IL LIBRO

 

A partire dalle formazioni storiche del prog anni Settanta, come Rush e King Crimson, nel corso del tempo il legame tra l’heavy metal ed il progressive rock si è sempre più rafforzato, dando vita a innumerevoli e audaci slanci creativi verso l’infinito.

 

Passando dalle sonorità dei “Big Three” del progressive metal anni Ottanta (Queensryche, Fates Warning e Dream Theater) e da quelle dei pionieri dell’estremo (Voivod, Watchtower e Celtic Frost ), il genere ha mantenuto sempre viva la scintilla dell’evoluzione, che oggi è ben identificabile nell’operato di gruppi quali Opeth, Cynic, Death, Meshuggah, Mayhem, Tool, Ayreon, Arcturus, Ulver e moltissimi altri.

 

In questa monumentale panoramica sul genere, Jeff Wagner srotola innanzi al lettore un colorato tappeto di suoni e stili che vanno a comporre lo sfaccettato e ambizioso universo dell’heavy metal più cervellotico e bizzarro.

 

La prefazione è di Steven Wilson, leader dei Porcupine Tree, una delle formazioni più importanti ed influenti della scena contemporanea.

 

L'AUTORE

 

Jeff Wagner è un esperto di musica e uno storico, nonché ex giornalista di Metal Maniacs. Ha scritto delle incisive note di copertina per i dischi di Emperor, Possessed, Dark Angel e altri. Vive nella Virginia rurale con la sua dolce metà Tanja, tanti animali grandi e piccoli e un bel po’ di dischi in vinile.

 

 

 

"Il libro definitivo sul rapporto tra musica heavy metal e rock progressivo" (Steven Wilson - Porcupine Tree)

 

 

Il libro, 368 pagine + 16 di foto a colori, sarà disponibile in libreria dai primi giorni di febbraio. Il prezzo di copertina è di 22 euro.

In allegato trovate la copertina.

 

www.tsunamiedizioni.com