CONDIVIDI

4TH'N GOAL

Gason EP

Slakeless Heart Records -  2011

 

Ogni tanto e cosa buona e giusta trovarsi dietro la tastiera a recensire un disco che non rientra tra il proprio bagaglio musicale o facente parte di un genere che si ascolta solo per dovere o curiosità. Detto fatto, eccoci a parlare del primo concreto lavoro dei milanesi 4TH'N GOAL, un EP, in attesa del Full-Lenght previsto per settembre. Nati nel 2009 con l'intento, come da loro stessi dichiarato, di miscelare "le cose che ascoltiamo di più", per cui pop-punk e hardcore-punk. A sentire quello che esce dalle casse direi che ci sono riusciti, l'intento è stato raggiunto in quanto sia le parti più "pop" e quelle "hardcore" si fondono bene in ognuno dei sei pezzi che compongono l'EP. La voce di Simone è perfetta per questo tipo di suono, la pronuncia è giusta da far invidia; le intrusioni urlate di Massimo (chitarra) e Michele (basso) non disturbano, anzi.. completano il tutto Dimitri (chitarra) e Walter( batteria). Ripeto e vorrei essere chiaro, il giudizio è sul prodotto finale sulla fattura e stesura delle song, tra l'altro con testi per niente scontati, non sul genere "College-Punk", che continua a non far parte dei miei preferiti. Non ci sono canzoni che prevalgono rispetto ad altre, divertente "Bling On truth" , con un buon inizio "902G10" e mettiamo sul podio più alto "Maybe But Not Sure" se proprio si deve, ma tutto il disco scorre bene senza appesantire le orecchie. I cinque 4TH'N GOAL hanno acquisito una buona esperienza live, aprendo per gruppi come Set Your Goal, Four Year Strong (live report su RRM ), Civet, Street Dogs ecc. Il nome della band deriva dal Footbal Americano e indica l'ultima azione a disposizione per fare touchdown ( equivale alla meta del Rugby ). Concludendo, come diceva il buon Mike, il risultato è più che soddisfacente per il genere proposto, direi meglio di gruppi più blasonati d'oltre oceano. Se fossero nati aldilà dell'atlantico troverebbero sicuramente spazio nelle Radio Universitarie. per info: facebook.com/4thngoal e su Itunes. Note tecniche: registrato all'Apocalyps Studio da Mattia Molteni, masterizzato da Alesandro Vanare, prodotto dai 4TH'N GOAL. Notevoli le grafiche, opere di Alberto Becherini che ha collaborato anche con Rancid, H2O, Set Your Goal, ma l'avete trovato Popeye tra i mille personaggio che popolano la copertina ?

 

Recensione di Luca Casella