CONDIVIDI

CLAN BASTARDO

Clan Bastardo

This Is Core

 

Un pugno diretto in faccia, uno di quelli che ti svegliano, che ti fanno riconciliare con il mondo, un pugno che fa bene e che vorresti ricevere più spesso. Questa è stata la prima impressione appena il nuovo CD dei Clan Bastardo ha cominciato a girare. Accidenti, recensire questo disco è, per me, come sparare sulla Crocerossa. Dalla provincia di Avellino questi ragazzi sono cresciuti a Pane e Rancid. Hanno dichiarato che in un isola deserta si porterebbero London Calling dei Clash e And Out Come The Wolves dei Rancid, bene è la sintesi del sound che esce dal lettore ascoltando il loro CD. Testi coraggiosamente tutti in Italiano che parlano di quello che è giusto che parli un disco di ottimo Punk-Rock, insofferenza, ribellione, storie di strada, amori sofferti. Quattordici canzoni sotto i tre minuti , non serve altro, tutte piacevoli, nessuna spicca sull'insieme, naturalmente alcune sanno di già sentito nei lavori dei gruppi di cui i Nostri sono Fans, adoro questa cosa! Sinceramente non posso che essere contento di avere avuto il piacere di recensire questo lavoro. Un disco auto-prodotto, non potrebbe essere altrimenti nella palude stagnante della discografia Italiana, dai fratelli Di Guglielmo Pino e Enzo, rispettivamente voce/chitarra e basso completano il quartetto Dino Magnotta alla batteria e Stew Page alla chitarra (conosciuto ad un concerto dei Rancid.... ). Mixato al Soundtracks Studio di New York da Jan Petrov ( Nirvana), il Mastering è stato curato da Gene Grimaldi ( Rancid , NoFX, Unseen ). Insomma tirando le conclusioni.. passerò molto tempo con loro che urlano nel lettore. Posso aggiungere un paio di cose ? Porca Troia che bel disco !!! E come dicono i Clan Bastardo " Whiskey e puttane, Whiskey & Punk Rock nel cuore !! in ogni città in ogni direzione !!" Sempre, fino alla fine, ragazzi, nonostante e comunque. Link: www.clanbastardo.it - http://www.facebook.com/ClanBastardo

 

Recensione di Luca Casella

 

 

Tracklist

01. Dimenticare Tutto

02. Hotel Babylon

03. Quando Invece No

04. Un'Altra Notte

05. Uscita Est

06. Per Non Cambiare Mai

07. Niente Facile

08. Solo Deserto

09. Whiskey E Puttane

10. 17 Anni

11. Purtroppo O Per Fortuna

12. Quello Che Rimane

13. Sulla Strada

14. Come Veleno

Pubblicato il 30 Gennaio 2011