CONDIVIDI

DR. FREAK & MR. 4

Rock n'Roll Brotherhood

Logic(il)logic/Andromeda Drocks - 2012

 

Questo è uno di quei cd che basta ascoltare una volta sola e ti coinvolge, con un suono immediato, diretto, semplice... rock'n'roll. Dr. Freak e Mr. Four sono rispettivamente voce e basso dei Superhorrorfuck ed hanno deciso di dare alle stampe questo esordio, che come sonorità si discosta dalla band madre. Qui siamo di fronte ad un glam-sleazy con una ricerca di ritornelli accostabili ai classici del Rock'n'Roll, una manciata di canzoni che riescono nell'intento di far passare una piacevole mezz'ora e riportano alla mente gli anni '80, dove gli album di questo genere riempivano le classifiche americane. Il disco si apre con la canzone omonima e non credo sia un caso, visto che all'interno della stessa pare essere racchiuso il significato di questo album: fratellanza e Rock'n'Roll. Canzoni degne di nota possono essere “Farewell To My Muse” che trasuda disperazione da tutti i pori, “Jumping Again” e “Destination L.A.” riprendono il ritmo dell'apertura dell'album, che forse è il palcoscenico dove il duo si esprime meglio. Nelle ultime due tracce (“Master of Hestetics” e “Your Words, Your Air, Your Day”) fanno la loro comparsa i suoni elettronici di una tastiera a dire la verità molto piacevole e non troppo invasiva. Un lavoro senza grosse pretese se non quella di far divertire... missione compiuta!

 

 

Recensione di Andrea Lami