CONDIVIDI

Pubblicato il 12 ottobre 2016

Recensione HARDLINE - "Human Nature"

HARDLINE

Human Nature

Frontiers Music Srl

Release date: 14 ottobre 2016

 

 

 

Nel prezioso universo musicale esistono gioielli dal valore più unico che raro, e in tal proposito il genio innato di Mr. Keys Alessandro Del Vecchio (Rated X, Resurrection Kings, Revolution Saints) brilla questa volta nell'inestimabile segno degli Hardline, con la nuova perla di scintillante melodic hard rock intitolato “Human Nature”.

Un album che non solo è degno successore dell'immenso “Danger Zone” pubblicato nel 2012, ma tiene una marcia in più grazie anche a un'elevata line-up che si completa con l'inesauribile estro del Frontman Johnny Gioeli (Axel Rudi Pell), il maestoso Guitar Man Josh Ramos (The Storm), la stupefacente Bass Player Anna Portalupi (Tarja) e il carismatico Drummer Francesco Jovino (Primal Fear, Jorn).

 

 

Undici tracce talmente esemplari da poter rivestire ognuna gli ambiti panni di potenziale singolo, anche se in tale veste vi è già l'opener “Where We Will Go From Here”: un decollo avvalorato da un video che va ben oltre la perfezione, e che inaugura un incredibile volo lungo la leggendaria scia eighties. L'invogliante e pittoresco rock prosegue con l'accattivante e smaliziata “Nobody's Fool” (che ci riporta ad altre band allo stato cult quali Warrant e Danger Danger), la spettacolare e dinamica “Running On Empty”, l'elettrizzante “The World Is Falling Down”, le pazzesche ed estasianti “Where The North Wind Blows” e “United We Stand”, la superlativa “In The Dead Of The Night” e la gagliarda (non a caso) “Fighting The Battle”; una striscia di infinita bellezza che ci permette di realizzare che anche la musica può arrivare al settimo cielo. Un goccio vintage dei sempre verdi Led Zeppelin e una magica dose di Axel Rudi Pell ed ecco che ci lasciamo stregare dalla gloriosa ballad “Trapped In Muddy Waters”; echi splendenti del celebre chitarrista di Bochum che risuonano nella straordinaria e corposa title-track.

Un pathos intenso e coinvolgente che si completa con il garbo acustico del secondo singolo “Take You Home”: brano che gongola di forti emozioni tra piano e voce, nonché suonato e interpretato con quella speciale genuinità attraverso la quale è meravigliosamente facile innamorarsi, perché la trionfale accoppiata Del Vecchio/Gioeli è sinonimo di sconfinata felicità contemplata da un video che vale un'autentica visione in cinemascope.

 

Un album che si preannuncia tra i capolavori celestiali di questo 2016 e dove ogni singolo brano, ogni sussulto sonoro e ogni vibrazione vocale sono parte integrante di un cielo che, tra melodie ricche e armonie graffianti, si accende della maestosa Stella Hardline.

 

 

Recensione di Francesco Cacciatore

 

 

Tracklist

Where We Will Go From Here

Nobody's Fool

Human Nature

Trapped In Muddy Waters

Running On Empty

The World Is Falling Down

Take You Home

Where The North Wind Blows

In The Dead Of The Night

United We Stand

Fighting The Battle

 

Line up

Johnny Gioeli - Lead Vocals

Alessandro Del Vecchio - Keyboards & Backing vocals

Josh Ramos - Guitars

Anna Portalupi - Bass

Francesco Jovino - Drums

 

Link

www.hardlinerocks.com

www.facebook.com/hardlineofficial