CONDIVIDI

KING SIZE

Guess It

Go Down Records

 

 

GUESS IT dei KING SIZE da Treviso è un piacevole italianissimo lavoro di rock’n’roll che volge lo sguardo al di fuori della nostra penisola e che spicca per risultare simpatico e fighetto, senza presunzione alcuna, ma con la certezza di possedere la semplicità del disco fresco e gradevole. In ognuna delle dieci tracce del debut album si può distinguere il mix sonoro prodotto dall’insieme di generi che spaziano dall’indie rock al pop anni novanta di derivazione anglosassone o brith pop che dir si voglia, al rock’n’roll internazionale tali da comportare una conseguenza facile ma d’effetto, così da finire a canticchiare anche senza volerlo alcune songs già dopo il primo ascolto. L’energia e la vitalità imperversano ed affiorano su tutto e già dall’intro con “I really want to fly”, capiamo che qui si balla e si tiene il ritmo fino alla fine. Proseguendo con “Mr Green Pie” e con “ London sun” siamo pressoché conquistati e rapiti. Ed è fatta. Le melodie affascinano, la voce naturale è portata per questo genere, non precisa ma d’impatto, il power sound non cala mai, il tono è sempre sullo yé-yé, anche se quelli erano i sixties, ma che importa, e dona un senso di libertà assoluto. E’ verso il finale che viene dato il meglio con la ragguardevole “Sitting on the moon” e con l’inappuntabile “Down with resistance”. L’effimero non risiede qui, il fascino della semplicità sì. E ne siamo conquistati. Line-up: Guido Dal Pozzo; Nicola Gubernale; Enrico Dal Pozzo; Matteo Bortolussi. Link: www.myspace.com/kingsizeband

 

Margherita Simonetti