CONDIVIDI

SNIPERDOGS

Trog'n'Roll Rumble

Atelier Sonique 

Data release: aprile 2012 

 

Riceviamo in redazione e volentieri andiamo a recensire questo primo lavoro per gli italiani SNIPERDOGS. Band che nasce nel 2008 in provincia di Cremona e per la precisione a Soncino dove fanno del buon latte e non solo. Abbandonate sonorità metalliche degli esordi e dopo vari cambi di formazione, arrivano al loro album di debutto spostando il tiro verso il buon vecchio caro Rock'n'Roll. Undici tracce che spaziano dal Punk'n'Roll al Rock-a-Billy, come nella canzone che dà il titolo al disco. Nell'insieme un buon disco, piacevole, anche se peccano ancora nell'accento che li fa riconoscere come "italianichecantanoininglese". Si parte con "My Dog" un buon pezzo di Rock'n'Roll tirato per passare al Rock-a-Billy in salsa moderna della seconda traccia, Punk 77 dentro "Radio Vietnam", un quasi Psychobilly ci accompagna in "Drugged Unicorn", una delle meglio riuscite insieme a "Love Muff" e la conclusiva "Mexican Standoff" che propone un intro Surf alla "The Shadows". Giudizio positivo, sufficiente, per un primo album che, si spera, gli dia la possibilità di una crescita sia come notorietà che musicale; le potenzialità sembra che ci siano, continuate così e aspettiamo di assaporarvi nella "prova live" a breve. Il voto, come si dice in questi casi, è di incoraggiamento .

 

Luca Casella