CONDIVIDI

20 marzo 2012

RISE AGAINST e GALLOWS: insieme per una data a Milano a giugno!

DNA concerti in collaborazione con SHINING PRODUCTION / LIVE CLUB E BLOOM  è felice di presentare RISE AGAINST e  Gallows in Italia a giugno! Reduci del successo ottenuto con l’ultimo album ENDGAME, i paladini dell’hardcore melodico provenienti da Chicago, che grazie ai precedenti lavori, Siren Song of the Counter Culture (2003), The Sufferer & the Witness e Appeal to Reason (2008), tutti e tre dischi di platino in Canada e d’oro negli Stati Uniti, hanno raggiunto il successo planetario, arrivano a Milano per un’unica data accompagnati dagli inglesi GALLOWS freschi di pubblicazione, dopo il cambio formazione, dell ‘EP Death is Birth.

 

RISE AGAINST e  Gallows

19 giugno 2012 – Milano – Magnolia

Via Circonvallazione Idroscalo 41, Segrate (MI)

Biglietti: 18 euro + d.p

 

Apertura porte: 19:00

Inizio concerti: 20:00

 

Prevendite disponibili da domani 21 marzo su www.ticketone.it, www.vivaticket.it e ticket.it

 

 

RISE AGAINST

I Rise Against sono una Punk Rock/Melodic Hardcore band proveniente da Chicago, Illinois, USA. Nel 1999, Joe Principe e Mr. Precision dopo lo scioglimento del loro ex-gruppo 88 Fingers Louie decidono di formare i Rise Against. Nasce così il quartetto che affonda le radici nel suono e nella visione (anche sociale) tipica dell’hard-core punk di matrice statunitense.

Dopo 2 album con la Fat Wreck Chords e una partecipazione al Warped Tour, vengono messi sotto contratto dalla Geffen Records, che nel 2004 cura l’uscita di Siren Song Of The Counter Culture, seguito due anni dopo (2006) da The Sufferer & The Witness.

Entrambi gli album hanno venduto assieme oltre 1.300.000 copie in tutto il mondo (entrambi dischi di platino in Canada con 130.000 copie vendute x ciascun album). Anche nel penultimo lavoro Appeal To Reason non mancano i messaggi politici e sociali ad effetto e la collaudata produzione, affidata allo stesso team di lavoro usato per il precedente The Sufferer & The Witness, formato da Bill Stevenson (NOFX, Evan Dando, Comeback Kid) e da Jason Livermore, mentre il missaggio è stato curato da Chris Lord Alge (Green Day, My Chemical Romance, AFI).

L’ultimo album ENDGAME è stato registrato a Fort Collins, in Colorado nello stesso studio in cui sono stati registrati tutti i loro album, ad eccezione di The Unraveling e Siren Song of the Counter Culture. I Rise Against hanno terminato le registrazioni nel gennaio 2011. L'album come di consueto di occupa di problemi reali, e narra eventi recenti che hanno lasciato una ferita profonda nel popolo americano, come l'Uragano Katrina o il disastro ambientale della piattaforma petrolifera "Deepwater Horizon".

Secondo Tim McIlrath, cantante della band, anche se i testi delle canzoni di questo album trattano argomenti tragici, l’approccio è stato sempre positivo.

 

www.riseagainst.com/

www.facebook.com/riseagainst

www.myspace.com/riseagainst

www.riseagainst.it/

 

GALLOWS

I Gallows ono una band hardcore inglese nata nel 2005 dalle ceneri del precedente gruppo pop punk di Laurent Barnard, i My Dad Joe, e da Stuart Gili-Ross dei Winter In June. La band di Watford pubblica il primo album Orchestra of Wolves per la label In at the Deep End Records, ma l'album viene notato da Brett Gurewitz dei Bad Religion che decide di pubblicarlo negli USA su Epitaph Records, con nuove tracce tra cui una reinterpretazione di Nervous Breakdown dei Black Flag. In un'intervista Gurewitz definisce Orchestra of Wolves uno dei suoi album preferiti del 2007 e lo loda come miglior album hardcore da The Shape of Punk to Come dei Refused.

Subito dopo l’esordio la band firma per la Warner un contratto da 1 milione di dollari che viene però rescisso consensualmente dopo la pubblicazione del primo album GREY BRITAIN nel 2009. La band ha riscosso grandissimo successo in Gran Bretagna, guadagnandosi l’attenzione della stampa e del pubblico. Sabato 9 luglio 2011, la band annuncia ufficialmente l'uscita dal gruppo del cantante Frank Carter. Un mese dopo la band svela ai fans che a prendere il posto di Carter sarà Wade MacNeil, ex voce degli Alexisonfire. Appena tre settimane dopo, il 30 agosto, viene rilasciata in free download sul web la traccia "True Colors", la prima canzone con il nuovo cantante. Il 5 dicembre esce l'EP Death Is Birth, che contiene tre nuove tracce, oltre a True Colors. Il disco esce per l'etichetta Thirty Days of Night, per la quale la band aveva già registrato uno split album con i November Coming Fire.

 

www.gallows.co.uk/

www.facebook.com/gallows

 

 

PREVENDITE MILANO:

www.ticketone.it

infoline: 892 101

Www.vivaticket.it

Www.ticket.it

 

Informazioni al pubblico:

www.dnaconcerti.com

info@dnaconcerti.com

http://www.facebook.com/dnaconcertieproduzioni

www.circolomagnolia.it