CONDIVIDI

20 febbraio 2012

ROYAL HUNT: a maggio in Italia

Torna in pista la storica band power progressive metal che negli anni novanta conquistò i vertici delle classifiche europee: i Royal Hunt. La band, che si esibirà all’R’n’R Arena di Romagnano Sesia il 25 maggio 2012, riemerge con un album più che mai rappresentativo di quel genere che da sempre la contraddistingue. “Show me how to live”, pubblicato lo scorso dicembre per Frontier Records e undicesimo capitolo della discografia huntiana, torna infatti a muoversi nei territori più congeniali dei primordiali Royal Hunt, ovvero quell’heavy metal sinfonico-progressivo che aveva decretato il loro clamoroso successo.
Non solo… da un anno i Royal Hunt annunciano l’attesissimo ritorno del grande D.C. Cooper, storico cantante della band, proclamando così la definitiva reunion della originale line-up. Il gruppo danese si è sempre contraddistinto per la singolarità del suo genere, un heavy metal epico, sinfonico, orchestrale, dalle atmosfere quasi barocche. Un concentrato di tecnica, classe e personalità. Uno stile “classic metal” più unico che raro.

 

Nati nel 1991 su iniziativa del tastierista Andrè Andersen, i Royal Hunt raggiunsero l’apice del successo con gli album “Moving Target” (1995) e “Paradox” (1997). 
La band ha attraversato diverse fasi nel corso della propria carriera alternando momenti felici a parentesi controverse. Dopo D.C. Cooper – frontman dei Royal Hunt nel periodo più fiorente (1994-1999) – si sono susseguitiJohn West (degli Artension) e il celebre Mark Boals.
Nel 2010, dopo la pubblicazione dell’album “X” e una breve tournèe, i Royal Hunt annunciano il rientro dello storico cantante e pubblicano, a dicembre 2011, “Show me how to live”, opera che li riporterà ai fasti della prima era.

Di seguito i dettagli della data italiana:

VENERDI’ 25 MAGGIO 2012
 R’N’R ARENA – ROMAGNANO SESIA (NO)
 Ingresso: 18 euro.

 

 

I biglietti del concerto, organizzato da Barley Arts, saranno disponibili sul sito TicketOne e nei punti vendita connessi.