CONDIVIDI

12 gennaio 2012

SHANDON Reunion Tour 2012 + The REAL McKENZIES al Live di Trezzo

Kilt Festival - SHANDON / REUNION TOUR 2012 - venerdì 13 gennaio
Open h 21.30 | € 15, se acquisti on line nessun diritto di prevendita
 

 

Fra la metà degli anni '90 e la metà degli anni '0, nel periodo del cross over e delle contaminazioni estreme, in cui tutto era classificato come post-qualcosa, ci sono state poche band che si potessero definire "di culto" in Italia.
Una di queste erano gli Shandon. 5 album, innumerevoli EP e compilation, escursioni nel punk e nel rock passando per ska, rockabilly, hardcore e rocksteady, non disdegnando la classica "forma canzone" che li ha portati al pubblico giovane di MTV in una dimensione particolarissima in cui la sezione fiati di tromba e trombone si sposavano senza batter ciglio con l'emergente immaginario fetish, con i kilt e gli occhi bistrati. Questo succedeva in brani come Placebo Effect, Janet, Noir, Questo si chiama Ska e Viola.

A sette anni dallo scioglimento gli Shandon stanno tornando, ciascuno arricchito dalla propria personale evoluzione artistica ed umana, per scrivere una importante postilla della loro storia: un tour nei mesi di gennaio e febbraio 2012. I componenti avevano preso poi strade diverse: chi mettendo in campo nuove rock band (i The Fire del cantante Olly, che nel frattempo ha anche militato come crooner con i Goodfellas, ha fatto il produttore e l'autore di successi come "Can you hear me" dei Rezophonic), chi suonando in altre formazioni (Andrea Castelli, il bassista ha suonato, fra tanti concerti, allo Sziget Festival di Budapest con i Figli di Made ignota e con la sua formazione post rock sperimentale Melloncek), chi dedicandosi alla letteratura (il trombonista Max Finazzi si è dedicato alla stesura del primo romanzo "Sublime, misteri e deliri in California).

In occasione del tour Valery Records e Ammonia Records, due tra le etichette più attive della scena milanese, hanno dato alle stampe "The Best Of...The Rest Of " raccolta di hit, inediti e b-sides degli Shandon che sarà disponibile nei negozi distribuiti da Edel e in tutti i concerti del tour

 

 

Opening > The REAL McKENZIES 

Oltre a comporre ed eseguire materiale proprio, i Real McKenzies ripropongono canzoni tradizionali scozzesi come Flower of Scotland, eseguita però solo con voce e cornamusa. Proprio quest'ultima è presente in ogni loro album di studio e nella maggior parte dei concerti. Il gruppo conduce un'attività live molto attiva, come un tour di 8 mesi in 23 paesi con un furgone. In qualcuno di questi concerti la band ha diviso la scena con gruppi come Rancid, DragStrip Riot, NOFX, Flogging Molly, Rough Chukar, The Misfits, Metallica, The Rookers, Voodoo Glow Skulls ed anche Shane MacGowan.


 

 


Dopo il concerto è disponibile un servizio navetta per il trasporto fino a Milano Centrale. Il servizio viene attivato al raggiungimento di un numero minimo di richieste, prezzo a partire da € 10 a persona. Scrivici a servizionavetta@liveclub.it con almeno 48 ore di preavviso ed indica: l'evento a cui sei interessato // il numero di persone che intendono usufruire del servizio // recapito telefonico per essere ri-contattati.

 

 

www.liveclub.it