CONDIVIDI

13 aprile 2012

SKIANTOS: Freak Antoni lascia la band!

Dopo 35 anni di storica attivita´ arriva anche per gli Skiantos il momento di un pesante divorzio. Roberto Antoni, in arte Freak Antoni scrive la parola fine alla lunga carriera come frontman della band bolognese. Una separazione che non nasconde motivazioni legate a dissidi o contrasti ma e´ piuttosto una fiammata della rinnovata linfa artistica che ha spinto in questi mesi l´artista a intraprendere un nuovo e maturo progetto solista. Da qualche tempo gli Skiantos non calcano piu´ le scene nazionali come negli anni passati, uno "slow" commerciale che non coincide con l´esigenza comunicativa ed il grande entusiasmo creativo del vulcanico Freak Antoni.

L´artista fa sapere attraverso un comunicato che "Vista la cronica mancanza di promozione dei Dischi, dei Concerti Skiantos e di tutto il lavoro svolto sul genere ´Demenziale´, dopo 36 anni di militanza nella musica alternativa, ho deciso che dal primo giugno 2012 dedichera´ le mie energie creative a nuove idee e collaborazioni artistico-musicali, collaborando con musicisti d´esperienza e di provate capacita´ tecniche, riuniti nella Freak Antoni Band (formata dalla pianista-compositrice Alessandra Mostacci, Max Cottafavi alla chitarra elettrica, Elisa Minari al basso e Roberto "Granito" Morsiani alla batteria) e in un duo con la pianista Mostacci, quest´ultimo mio progetto ha terminato recentemente le registrazioni di un nuovo disco composto da 2 singoli: il primo con J Ax ed il secondo con Luca Carboni (uscita prevista entro la fine di maggio) con un disco completo in stampa per la fine dell´estate 2012 (produzione di Fabrizio Federighi e Paolo Dossena), un nuovo cammino artistico senza nulla rinnegare delle passate esperienze, importanti e formative, sempre proponendo ironia, sarcasmo e comicita´ secondo nuovi stili e poetiche".

Volge al termine dunque una pagina importante della musica italiana, la pagina che ha fatto strada ad un genere e a numerosi artisti contemporanei ma che come vuole la tradizione ne scopre una nuova completamente da riscrivere, a breve verranno comunicate le ultime date Skiantos mentre gia´ si conosce la data zero del nuovo tour della Freak Antoni Band che si terra´ al Fillmore Club di Cortemaggiore (Piacenza) venerdi´ 13 Aprile, concerto e presentazione del disco "Dinamismi Plastici".

FREAK ANTONI BAND-IN SIGLA FAB
E´ il nome del gruppo musicale nato alla fine dell´estate 2010 per iniziativa di 3 musicisti: Alessandra "Mostachova" Mostacci-pianista e compositrice, Roberto "Granito" Morsiani-esperto percussionista/batterista roccioso e infine Roberto "Freak" Antoni, cantante Rock, fondatore e paroliere degli Skiantos, complesso Punk/Demenziale (Demenziale=testo paradossale, ironico e sarcastico).


La Freak Antoni Band sceglie percorsi letterari e musicali non obbligatoriamente divertenti, goliardi o simpatici nelle intenzioni! Se anche nella F.A.B. possono esserci battute di spirito, il progetto, nella sua completezza non e´ centrato sull´umorismo, ma piuttosto sul tentativo di coniugare tentazioni musicali classiche (la Mostacci e´ diplomata in pianoforte al conservatorio "G.B.Martini" di Bologna) con suggestioni Hard-Rock, talvolta Heavy Metal. Estremi che si toccano, si intrecciano tra loro e (questa e´ la scommessa!) si valorizzano a vicenda. Opposti estremismi all´apparenza inconciliabili, convergenze parallele-come diceva Aldo Moro-in teoria impossibili da innestare le une con le altre, impossibili da unire, da amalgamare...Alchimie difficili, fusioni quasi inimmaginabili, irrangiungibili...

La Freak Antoni Band compone su disco ed esegue nei Concerti dal vivo/"Live" solo canzoni originali, brani tutti inediti che nascono dalla fantasia dei due autori (Freak Antoni per le parole e Alessandra Mostacci per la musica, nel rispetto dei collaboratori-complici). Nel loro primo cd dal titolo "Dimamismi Plastici" hanno suonato, oltre ai 3 fondatori, al basso Elisa Minari (vedi Nomadi) , alle chitarre virtuose e assortite "Le Loro Altezze Elettriche" Max Cottafavi (vedi Luciano Ligabue) e Ricky Portera (vedi Lucio Dalla) , ai cori e voce melodiosa Sofia "Blue Eyes" Buconi (vedi XFactor 2010), Fabio "Gallo" Galliani alle ocarine di Budrio, Stefano "Banco" Banchelli ai cori.


Contributi esterni: W.A. "Punk" Mozart ("Filastrocca della mamma") , Pier Vittorio Tondelli ("Sciare"), Vladimir Majakovskij ("Compagno Dio"), Piero Manzoni ("La merda e´ meglio dell´arte").

www.freakantoniband.it
www.freakantoniband.com