CONDIVIDI

dom

06

mag

2012

 BRUCE SPRINGSTEEN:  una lotteria per accedere al Pit sottopalco!

PER LA PRIMA VOLTA UNA LOTTERIA PER ACCEDERE AL PIT SOTTOPALCO!

 

Per la prima volta, sarà un democratico sorteggio a decidere l'ordine di accesso al pit, l'area di prato più vicina al palco, in occasione del "Wrecking Ball Tour" di Bruce Springsteen and The E Street Band, in Italia per 3 concerti il 7 Giugno allo Stadio San Siro di Milano, il 10 allo Stadio Franchi di Firenze e l'11 allo Stadio Nereo Rocco di Trieste.

 

Quella che negli Stati Uniti è una procedura ormai consolidata, viene realizzata per la prima volta in Europa alla maniera americana: il giorno dello show, ai fan in possesso di un biglietto PRATO, fra le ore 8.00 e le ore 12.00 sarà distribuito un tagliando numerato. Questo darà loro la possibilità di partecipare al sorteggio che stabilisce inconfutabilmente l'ordine di ingresso nello stadio e, previa consegna di un apposito bracciale, dell'accesso al pit sottopalco. La procedura darà la stessa percentuale di probabilità di conquistare l'accesso alla zona più vicina al palco a tutti coloro che lo vorranno fra chi ha acquistato il biglietto per il prato, senza bisogno di lunghi bivacchi notturni davanti ai cancelli dello stadio.

 

A seguire i dettagli dell'operazione:

 

Nel giorno dello show i possessori di un biglietto valido per il settore PRATO, a partire dalle 8.00 e non oltre le 12.00, ricevono un tagliando numerato fino ad esaurimento dei tagliandi disponibili. La distribuzione viene effettuata da personale dello staff del "Wrecking Ball Tour", solo presso un cancello designato, adeguatamente segnalato in ogni stadio e nel materiale informativo distribuito per ogni concerto.

 

 

Il tagliando numerato viene consegnato solo a persone fisicamente presenti e in possesso di un biglietto valido per l'accesso al prato e solo in misura di 1 tagliando per 1 biglietto.

 

Chiunque riceva un tagliando numerato ha la stessa possibilità di accedere per primo allo stadio e quindi al pit. Tuttavia il possesso di un tagliando numerato NON garantisce l'accesso al pit. Coloro che, in possesso di tagliando numerato, non rientrano nel numero massimo di persone consentite per l'area pit, saranno dirottati ai cancelli generici d'ingresso Prato.

 

alle 12.30 viene sorteggiato 1 NUMERO che stabilisce l'ordine di accesso al Prato: ad esempio se fosse sorteggiato il numero 130, il possessore del tagliando 130 sarebbe il primo ad entrare, seguito dal 131, 132 e così via fino ad esaurimento della capienza totale del pit. Il numero sorteggiato sarà annunciato col megafono a tutti i presenti al cancello preposto.

 

Al momento del sorteggio i possessori di tagliando numerato devono essere presenti e pronti ad entrare nello stadio. Questo significa che non devono essere in possesso di oggetti contundenti o che non possono essere introdotti nello stadio, come telecamere, macchine fotografiche, bottiglie....Invitiamo il pubblico, nel dubbio, a verificare con il personale addetto prima del sorteggio.

 

Alle 13.00, con il supporto del personale dello staff, i partecipanti dotati di tagliando numerato che possono entrare nel pit si metteranno in fila rispettando l'ordine stabilito dall'estrazione.

 

Alle 14.00 i vincitori, con biglietto Prato alla mano, saranno fatti entrare nell'ordine stabilito e dotati di un bracciale che dà loro l'accesso effettivo al pit.

 

La partecipazione al sorteggio non è obbligatoria per nessun possessore di biglietto Prato, che può decidere di accedere all'area PRATO generica, per la quale ha acquistato il biglietto.

 

www.barleyarts.com