CONDIVIDI

mar

11

dic

2012

DEPECHE MODE: a marzo il nuovo album e due date in Italia a luglio

Depeche Mode pubblicheranno a marzo del 2013 il loro tredicesimo album in studio, su etichetta Columbia Records/Sony Music.
 
Sono molto soddisfatto del disco”, commenta Martin Gore. “Musicalmente è simile a 'Violator' e 'Songs Of Faith And Devotion' e credo che contenga tra le canzoni più belle che abbiamo mai realizzato”.
 
La band ha annunciato che il lavoro conterrà nuovi brani scritti da Martin Gore e Dave Gahan. “È molto immediato e naturale”, spiega Dave. “Non è un disco blues, ma ha certamente un’atmosfera dai richiami soul. Durante il processo di registrazione abbiamo cercato di fare entrare nell’album l’essenza della performance e del live”.
 
A ottobre i fan hanno potuto dare uno sguardo alla realizzazione del disco dei Depeche Mode grazie a questo video pubblicato in rete. Nelle prossime settimane verranno rivelati ulteriori dettagli sull’album.
 
Pionieri dell’era post-punk, i Depeche Mode sono diventati uno dei gruppi più importanti della storia della musica moderna, vendendo oltre 100 milioni di dischi nel mondo. Formatisi nel 1981, i Depeche Mode – Martin Gore, Dave Gahan and Andy ‘Fletch’ Fletcher – continuano a raccogliere consensi di pubblico e di critica a livello globale, sia per i loro dischi che per le loro performance dal vivo. I loro 12 album in studio hanno raggiunto la Top 10 di oltre 20 Paesi, tra cui Stati Uniti e Regno Unito. Il loro ultimo album, "Sounds Of The Universe", è uscito nel 2009 debuttando al numero 1 delle classifiche di 14 Paesi nel mondo.
 
Da sempre, i concerti dei Depeche Mode rappresentano un appuntamento imperdibile. Con il “Tour Of The Universe” 2009-2010, si sono esibiti davanti a quasi 3 milioni di spettatori in 31 Paesi, diventando la prima band di musica elettronica a registrare il sold out con una tournée negli stadi. Dopo la pubblicazione del nuovo album, i Depeche Mode partiranno per un tour europeo, anticipato da una data all’Hayarkon Park di Tel Aviv il 7 maggio. Terranno 34 concerti in 25 Paesi d’Europa, partecipando anche al Rock Werchter Festival in Belgio, al BBK Festival in Spagna e all’Optimus Alive Festival in Portogallo. Suoneranno in Italia, a Milano il 18 luglio e a Roma il 20, allo Stade De France di Parigi e al Locomotive Stadium di Mosca, prima di concludere la tournée europea a Minsk, in Bielorussia, il 29 luglio. Seguirà una tournée in Nord America, di cui saranno presto annunciati i dettagli.