CONDIVIDI

mer

06

feb

2013

AMARANTHE: "The Nexus" il nuovo album a marzo

Gli AMARANTHE pubblicheranno il nuovo album, ‘The Nexus’, il 25 marzo su Spinefarm Records/Universal. Prodotto nuovamente da Jacob Hansen (già al lavoro con VolbeatDreamshade & Ginger Wildheart), ‘The Nexus’ vede il sestetto svedese-danese forgiare al meglio il proprio stile musicale, grazie ad una riuscita commistione di metal e melodie pop, il tutto arricchito dal cantato a tre voci.

 

Il chitarrista e co-fondatore Olof Morck ha dichiarato:  “È arrivato il momento di stupire il mondo con‘The Nexus’!  Questa volta siamo andati fino in fondo con il nostro futuristico sogno-incubo, una visione senza compromessi intrisa di profondo contrasto tra sonorità ultra pesanti e una melodia serena e scintillante. ‘The Nexus’ è tutto ciò che abbiamo sognato di fare con il nostro album di debutto, abbiamo lavorato per rendere questo lavoro vario, diretto e accattivante … e ricordate, nessuno è in grado di dire ciò che è ‘The Nexus’, ma dovete ascoltarlo voi stessi!”.

Il nuovo singolo, la titletrack, ‘The Nexus’ – è disponibile dal 25 gennaio. Il video è stato diretto da Patric Ullaeus, che ha collaborato in passato con In FlamesArch Enemy & Dimmu Borgir; e si era già occupato del primo video degli Amaranthe, ‘The Hunger’, tratto dal debut album e che ha raggiunto oltre 3 milioni e mezzo di visualizzazioni su YouTube.

Olof: “Volevamo che il nuovo video avesse un feeling cinematico, come un film d’azione di Hollywood ma con un’angolazione più oscura rispetto ai video realizzati precedentemente. Volevamo molte scene d’azione esplosive e sapevamo che Patric era l’uomo giusto!”.

 


A sostegno del disco omonimo del 2011, che ha fin dall’inizio avuto un impatto incredibile a livello internazionale, entrando nelle classifiche di diversi Paesi, la band ha suonato in tutto il mondo, sia in apertura di band come Hammerfall, Kamelot e altri, sia con concerti da headliner e apparizioni a festival, come il Loud Park in Giappone (dove l’album ha venduto oltre 30.000 copie, entrando in cima alla classifica dei dischi import davanti a Lady Gaga!), il Bloodstock nel Regno Unito, il ProgPower negli Stati Uniti e il Wacken in Germania.

In Svezia, nel frattempo, grazie all’incrollabile sostegno di Bandit Radio, che ha consegnato alla band il premio ‘Breakthrough Artist’, la band ha suonato uno show trionfante nel mese di agosto 2012, di fronte a una folla di 10.000 persone al Liseberg Amusement Park  a Göteborg.

 

Tutto ciò significa che ‘The Nexus’ (il singolo, il video, l’album) è un tanto atteso punto di arrivo, ma con nuovi brani come ‘Afterlife’, ‘Invincible’, ‘Mechanical Illusion’  e il probabile secondo singolo ‘Burn With Me’ che mostra quanto sia efficace lo stile ibrido della band, il 2013 dovrebbe vedere gli Amaranthe imporsi definitivamente a livello internazionale.

 

La band sarà in Italia dal vivo con gli Stratovarius: l’appuntamento è per il 10 aprile all’Alcatraz di Milano.

 

 

Gli Amaranthe sono: Andy – voce, Jake E – voce, Elize – voce, Olof Morck – chitarre e tastiere, Morten Sørensen Lowe – batteria, Johan Andreassen – basso.