CONDIVIDI

mar

15

ott

2013

GOGOL BORDELLO: annunciato il gruppo che accompagnerà la travolgente band in Italia il prossimo novembre a Milano, Roma e Bologna!

Si avvicina sempre più il ritorno in Italia di Eugene Hütz e soci che entrerà in azione dalle nostre parti il prossimo mese di novembre all’Alcatraz di Milano, mercoledì 27, all’Orion Club di Roma, venerdì 29 e all’Estragon di Bologna, sabato 30 per presentare il nuovo lavoro discografico “Pura Vida Conspiracy”.

 

In loro compagnia, per tutta la durata del tour europeo, ci saranno i MAN MAN, anche loro freschi dell'uscita di un nuovo album "On Oni Pond", pubblicato lo scorso 10 settembre! I Man Man sono un gruppo rock sperimentale di Philadelphia, il cui genere viene spesso definito come gipsy jazz: un sound ricco di contaminazioni sia rock che soul, con ritmi frenetici caratterizzati dall'uso inconsueto di strumenti come lo xilofono, la marimba, il clarinetto ed altri strumenti a fiato. La loro fama di musicisti è dovuta sopratutto alle loro performance dal vivo, dove si esibiscono abitualmente vestiti solo in t-shirt e boxer bianchi. Conosciuti con degli pseudonimi, Honus Honus, Sergei Sogay, Pow Pow, Critter Crat e Chang Wang, confermano con il nuovo lavoro discografico il proprio suono visionario, spogliato al suo nucleo e ricostruito ogni volta come un qualcosa di nuovo e molto interessante. Il processo di scrittura dei nuovi brani ha visto un intenso lavoro congiunto del cantante/pianista (Honus Honus) e del batterista (Pow Pow) che ha portato ad una serie esilarante di nuove idee ritmiche e compositive. Il frutto di questo lavoro è stato poi ulteriormente levigato dal resto della band insieme al produttore Mike Mogis (Bright Eyes, First Aid Kit) in un avvincente mash-up di classic soul, psichedelica, hip hop e rock'n'roll anni 50. Con i suoi ritmi fantasiosi il disco fonde queste influenze, apparentemente lontane, in un modo imprevisto che definisce quello che da sempre è lo stile della band.

"Questo è un album strano e bello che, allo stesso tempo, riesce ad essere anche coraggioso..." racconta Honus Honus "non flirta, ti chiede direttamente di uscire; e se vieni a letto con noi, stai tranquillo che inizieremo una relazione!"

 

"On Oni Pond" esprime anche l'evoluzione lirica della band. Costantemente inventivi, i testi trovano una nuova intensità e intuizione che rende questo album personale e riflessivo, così come gioioso. Il fulcro tematico è il primo singolo "Head On", simultaneamente malinconico e stimolate, gioca intorno all'ideale di resilienza: la capacità dell'uomo di affrontare le avversità della vita, di superarle e di uscirne rinforzato e addirittura trasformato positivamente. Con questo disco i Man Man consegnano una collezione di canzoni splendidamente strana e indimenticabile. Dal martellante drumming sincopato, alla beffarda new wave dub, si presentano come una band indubbiamente ambiziosa, ed avranno occasione di dimostrare le proprie qualità in occasione del nuovo tour dei Gogol Bordello cui faranno da apertura. In Italia gli appuntamenti saranno a novembre per tre concerti di cui riportiamo di seguito i dettagli:

 

"Pura Vida Conspiracy Tour"
GOGOL BORDELLO
+ Man Man
27.11.13 | Alcatraz, Milano | evento facebook
29.11.13 | Orion Club, Ciampino (RM) | evento facebook
30.11.13 | Estragon, Bologna | evento facebook 
 
Ingresso 25 € + ddp
Prevendite disponibili sul sito www.hubmusicfactory.com e all'interno dei circuiti BookingShow, VivaTicket e TicketOne