CONDIVIDI

lun

09

giu

2014

Recensione RIBELLI AL BAR - Demo2014

RIBELLI AL BAR

Demo2014

Indiebox Music

Release date: 17 giugno 2014 (in free download)

 

La fine di una storia può essere l'inizio di una nuova avventura dove il resto di due diventa uno. In questo caso l'uno è la Band dei Ribelli Al Bar nata dalle ceneri di altri due gruppi. In quel di Padova nasce questo quartetto amante del Punk anni '90 in stile californiano, diretto, con ritmica veloce e riff tirati.

 

L'esordio è di soli tre pezzi ma rendono bene l'idea della direzione musicale che hanno deciso di prendere, il treno dove sono saliti ha il cantato in Italiano ed i suoni corposi e studiati, l'esperienza di anni di palco alle spalle si sente. L'ascolto e veloce, forse troppo per dare un giudizio a 360 gradi ma in questo veloce passaggio direi che le premesse per il previsto prossimo full lenght sono buone.

 

La prima traccia "Facce Lontane" è supportata da un video disponibile su youtube, il pezzo ha un inizio scoppiettante e ci porta in un viaggio attraverso il problema delle false amicizie (come vi capisco..N.d.A. ). Nel secondo brano il ritmo cala leggermente per un pezzo più riflessivo sulla "Generazione Scoffitta", come recita il titolo. "Giochi di Potere", che chiude il trittico, si torna sul tirato hardcoreggiante per dare una scossa a chi ascolta sia musicale che nelle liriche.

 

Bene, aspettiamo fiduciosi il disco completo. In uscita per INDIEBOX , etichetta sempre attenta a supportare la buona musica Italiana.

 

 

Luca Casella

 

 

Tracklist:

FACCE LONTANE

GENERAZIONE SCONFITTA

GIOCHI DI POTERE

 

 

Line-up:

Sergio “Cerchio” Michelotto (voce e chitarra)

Matteo “Moreia” Salomoni (voce e chitarra)

Sebastiano “Seba” Cantarello (basso)

Alberto “Aba” Calligione (batteria e cori)

 

 

Link:

www.facebook.com/ribellialbar