CONDIVIDI

mar

21

ott

2014

Recensione RANCID - Honor Is All We Know

RANCID

…Honor Is All We Know

Hellcat / Epitaph Records

Release date:  27 Ottobre 2014




I RANCID tornano dopo cinque anni di "silenzio", che non è stato tale in senso assoluto: Side project, album da solisti per i vari componenti ci hanno tenuto compagnia in questo lustro.

"HONOR IS ALL WE KNOW" finalmente prende luce dopo varie anticipazioni e pre-ascolti più o meno legali, quattordici canzoni per trentatré minuti, una buona media per un disco punk.




Sono tornati come meglio non potevano fare, suoni antichi, punk vero, alla vecchia maniera, poco pop (grazie…) e più grezzume. Rullante secco e solita voce roca del nostro Tim, anche se l'apporto vocale è corale da parte di tutti come nella prima traccia "Back Where I Belong" o in "In The Street" , ottima street-punk song. Scorre, finisce e riparte senza stancare, se c'è qualcuno che è capace di scrivere pezzi punk "piacevoli" questi sono proprio loro. A parte la canzone che dà il nome all'album mancano pezzi "facili" ma giusto questo lo rende un gran bel lavoro.


Una conferma per il grande seguito che hanno e della loro coerenza nell'essere quello che sono : una Punk-Rock Band. Forse l'ascolto casuale, senza seguire la scaletta prefissata, rende meglio l'idea della cosa bella che si ha sul piatto. Episodi come "Grave Digger", "Diabolical" e "Collision Course" fanno credere con fermezza che il punk non è morto ed esistono ancora band che lo suonano, e con "Evil's My Friend" e "Everybody's Sufferin'" ci insegnano come fare musica in levare…


I RANCID non hanno nulla da dimostrare o milioni di dischi da vendere hanno solo il compito di avere una lunga vita e che questo ottavo album non sia l'ultimo. In uscita per Hellcat / Epitaph Records il 27 ottobre. 


Luca Casella



Tracklist:

01. Back Where I Belong

02. Raise Your Fist

03. Collision Course

04. Evil´s My Friend

05. Honor Is All We Know

06. A Power Inside

07. In The Streets

08. Face Up

09. Already Dead

10. Diabolical

11. Malfunction

12. Now We’re Through With You

13. Everybody´s Sufferin´

14. Grave Digger


Line up:

Tim Armstrong – lead vocals, guitar 

Matt Freeman – bass, vocals 

Lars Frederiksen – guitars, vocals 

Branden Steineckert – drums, percussion 

 

Link:

rancidrancid.com

www.facebook.com/rancid

twitter.com/rancid