CONDIVIDI

gio

11

dic

2014

MARCUS MILLER: torna in italia per tre date

MARCUS MILLER torna ad esibirsi dal vivo con una band di giovani musicisti. Una grande opportunità per scoprire i brani del suo nuovo album.


MARCUS MILLER

31 marzo Auditorium parco della Musica ( sala Sinopoli ) – Roma

platea 35,00 euro / galleria 25,00 euro

01 aprile Gran TeatroGeox – Padova

02 aprile Magazzini generali - Milano

posto unico 30,00 euro



Dopo un'assenza dalle scene nel 2014, in cui si è concentrato nel comporre nuova musica ispirato dal ruolo di portavoce dell'UNESCO per lo Slave Route Project, Marcus ha registrato un nuovo CD tra Rio, Parigi, Los Angeles e Lafayette (Louisiana) che uscirà all'inizio del 2015.

Marcus Miller, vincitore di due Grammy Awards, dell'Edison Award for Lifetime Achievement in Jazz 2013, del Victorie du Jazz 2010 e nominato Artista per la Pace Uncesco 2013 non è solo un musicista eccezionale, un bassista e multi strumentista apprezzato in tutto il mondo ma anche un dotato compositore e produttore. Il leggendario album "Tutu", scritto e prodotto per Miles Davis, lo ha consacrato alla fama internazionale quando aveva solo 25 anni.


Nel corso della sua carriera Miller ha collaborato con moltissimi artisti di talento tra cui Eric Clapton, George Benson, Luther Vandross, Roberta Flack, Aretha Franklin, Chaka Khan, Al Jarreau, George Duke, Wayne Shorter, Lalah Hathaway e Herbie Hancock. Ha anche prodotto i suoi album, vere e proprie pietre miliari del genere, come The Sun Don't Lie, Tales, M2, Silver Rain, Free, A Night in MonteCarlo (con l'Orchestra Filarmonica di Montecarlo) e Renaissance che gli ha dato l'occasione di intraprendere un tour mondiale con una nuova band composta da giovani talentuosi musicisti, forse ricordando le sue audizioni con un certo Miles Davis che ha fatto la stessa cosa per Marcus ed altri giovani musicisti di talento come Herbie Hancock e Wayne Shorter.



Prevendite TicketOne - Infoline 0584.46477


www.dalessandroegallil.com