CONDIVIDI

lun

22

dic

2014

AC/DC: “Tornerò a lavorare con la band” parola del batterista Phil Rudd! 

Phil Rudd, il batterista degli AC/DC, dopo un susseguirsi di problemi iniziati lo scorso 6 novembre, che era  stato accusato di istigazione all'omicidio (avrebbe pagato un sicario per uccidere due uomini) e minacce, oltre che di detenzione di sostanze stupefacenti, dopo un periodo di silenzio ha rilasciato un’intervista all’emittente neozelandese ONE News, durante la quale Rudd ha dichiarato:


 

"Tornerò a lavorare con gli AC/DC e non mi interessa se questo piacerà ad alcuni e ad altri no. La gente ascolta sempre le persone sbagliate, dovrebbero ascoltare me. Sono un bravo ragazzo e a proposito, sono anche un ottimo batterista. Chiedetelo ad Angus, ve lo dirà anche lui."

 

 

Vi ricordiamo che gli AC DC saranno in Italia per un'unica data il 9 luglio 2015 all'Autodromo Internazionale "Enzo e Dino Ferrari" di Imola.