CONDIVIDI

lun

29

dic

2014

 

Recensione CELLULITE STAR – Out Of The Cage

CELLULITE STAR

Out Of The Cage

Valery Records

Release date: 15 dicembre 2015


Spesso ci piace pensare che la musica è donna e cha la donna è fortissimamente rock, e questo ci porta a parlare delle brave e sorprendenti Cellulite Star: band a spiccate tinte rosa capace di riuscire, attraverso un sound coinvolgente, l’ottimo full-lenght “Explicit Attitude” datato 2008, a ricoprire la veste di marchio di fabbrica del rock femminile italiano.



Il nuovo album arriva dopo un percorso che vede vari cambi di line-up, e un susseguirsi di concerti live che hanno sempre più rafforzato il legame tra la chitarrista Kla e le new entry Izzy, Erika ed Elisa, che fanno del rock’n’roll a tinte metal un’intensa carica emozionale squisitamente glamour, come le dodici tracce del presente e magnetico “Out Of The Cage”.



La partenza promette scintille in stile eighties grazie all’opener “Alpha Woman”: un fulmine che colpisce per trasparente e brillante dinamicità. Il percorso si conferma ulteriormente energico per merito della gagliarda “Old Inside”, e della title-track in veste sia di autentico inno metal, che di video magnificamente “prigioniero” di tanta grintosa eleganza. Altre perle di coinvolgente vivacità si illuminano con “The Maze That I Am”, “Hooking Up With The Wrong Guy” (dal refrain assai trascinante), “When The Dancefloor Is Dead” col suo accattivante riff , e la pirotecnica “F.A.N.S.” dove i cori hanno un risalto non indifferente. Trovano spazio anche momenti a sfondo catchy che si ascoltano nell’ariosa “New Melody, nella corposa “Feel No Shame” e nell’irresistibile “Motherscene”, e altri più suggestivi per merito della fiammeggiante ballad “Cruel”, resa ancora più tale da un solo particolarmente chic. Chiude la tracklist la chicca made in Italy “Vivo Perché Sogno”, a rendere l’album un imperdibile viaggio dal gradito tocco eighties.


Se il rebel rock ha il suo fascino misterioso, il quartetto padovano ha saputo svelarlo con accattivante semplicità e un concentrato fatto di gioia, freschezza, coraggio e libertà.


Doveroso ricordare che “Out Of The Cage” è stato prodotto da Davide “Damna” Moras (Elvenking, Hell In The Club) e registrato, mixato e masterizzato da Federico Pennazzato (Secret Sphere) presso gli Authoma Studios di Alessandria.


Recensione di Francesco Cacciatore



Tracklist

Apha Woman

Old Inside

Out Of The Cage

New Melody

The Maze That I Am

Feel No Shame

Hooking Up With The Wrong Guy

Cruel

Motherscene

F.A.N.S.

When The Dancefloor Is Dead

Vivo Perché Sogno


Line-up

IZZY/Isabella Tuni – Vocals

KLA/Claudia Gamba – Guitars

ERIKA/Erika Pagin – Bass

ELISA/Elisa Montin – Drums


Link

www.cellulitestar.it

www.facebook.com/cellulitestar