CONDIVIDI

mer

21

gen

2015

 

Recensione MELLOWTOY – “Lies”

MELLOWTOY

Lies

Scarlet Records

Data Pubblicazione: 20 Gennaio 2015



LIESè il quarto album dei milanesi MELLOWTOY, prodotto da Marco Coti Zelati (Lacuna Coil), mixato da Kyle Hoffman (P.O.D, Lacuna Coil, Bush, Zebrahead) e masterizzato da Howie Weinberg (Nirvana, Metallica, Pantera, Deftones, Limp Bizkit).


Questo disco racchiude in sé tutta l’esperienza macinata dai MELLOWTOY durante gli anni di lunga gavetta e il risultato è davvero encomiabile. Generi come il nu metal, il metalcore, il rapcore e l’hard rock sono accorpati in maniera naturale, come conviene ad artisti tecnicamente perfetti e il collante di tutto è una melodia spessa e mai banale, che rende particolare ogni singolo tono. Inoltre le due voci a contrasto, una in scream rapcore e l’altra melodica, in perfetta sintonia, marcano ogni singolo pezzo e fanno moda.


Anticipato dal video del singolo “ Visions” (visibile qui), LIES contiene dodici bombe (intro + undici canzoni), partendo da “Nitro DK”, proseguendo con la titletrack e con la massiccia “Destroy Yourself” e così via fino a chiusura con “S.A.T.A.N”.


Non manca nulla, nemmeno la presenza di ospiti importanti, quali Cristian Machado (III Nino) nel brano ”Chain Reaction” e Paolo Colavolpe (Destrage) in “Bright New World”, che sono un valore aggiunto in questo bel lavoro. Insomma, una gran scossa, adrenalina pura, energia positiva e tanto rock che meritano di sicuro supporto e diffusione.



Marghe Simonetti


Line-up:

Emiliano Camellini_voce

Matt Massa_voce

Titta Morganti_chitarra

Diego Cavallotti_chitarra

Matteo Camellini_batteria

Alessandro Piccinelli_basso


Tracklist :

Nitro DK

Lies

Visions

Destroy Yourself

Reflections

Dead Colours

Faded Promises

Chain Reaction

Humans Are A Plague on Earth

A Letter From The Past

Bright New World

S.A.T.A.N.


Web site:

www.mellowtoy.com

www.facebook.com/MELLOWTOY

www.myspace.com/mellowtoy