CONDIVIDI

NICKELBACK: cancellate tutte le rimanenti date del No Fixed Address World Tour 2015, comprese quelle italiane

La grande rock band multi-platino NICKELBACK è costretta a cancellare tutte le rimanenti date del No Fixed Address Tour 2015, a causa di un esteso periodo di riposo vocale imposto al cantante Chad Kroeger.

 

Kroeger, a cui era stata diagnosticata una ciste alle corde vocali lo scorso giugno, è stato recentemente operato e dovrà rimanere a riposo vocale per i prossimi 6-9 mesi per recuperare del tutto, come imposto dai medici. I biglietti in possesso potranno essere rimborsati presso i punti vendita di acquisto entro il 30 novembre. Per maggiori informazioni: www.livenation.it e www.nickelback.com.

 

I Nickelback avevano già cancellato la seconda parte del tour in Nord America lo scorso giugno, quando i medici avevano inizialmente diagnosticato a Kroeger una ciste alle corde vocali. Avrebbero dovuto riprendere il tour a settembre con le date europee, ma – seppure il team medico sia contento del risultato dell’operazione – è stato stabilito che Kroeger necessiterà di un periodo di recupero più lungo del previsto per guarire completamente.

 

“Siamo principalmente dispiaciuti di non vedere i nostril fan questo autunno, ma per ora la salute e il recupero di Chad vengono prima di tutto. Con il giusto periodo di tempo, speriamo di riaverlo più forte di mai. Desideriamo ringraziare tutti per il supporto e la comprensione in questo momento, e non vediamo l’ora di tornare in tour ed esibirci dal vivo per tutti i nostri fan.”

 

DATE CANCELLATE 2015 – NO FIXED ADDRESS

30 settembre Helsinki, FI Hartwall Arena

2 ottobre Stoccolma, SE Globe Arena

3 ottobre Oslo, NO Spektrum

5 ottobre Herning, DK Boxen

7 ottobre Amburgo, DE O2 World

8 ottobre Colonia, DE Lanxess Arena

10 ottobre Lussemburgo, LU Rockhal

11 ottobre Mannheim, DE SAP Arena

13 ottobre Lodz, PL Atlas Arena

14 ottobre Kaunas, LT Kaunas Arena

16 ottobre Budapest, HU Sportarena

17 ottobre Praga, CZ O2 Arena

19 ottobre Berlino, DE O2 World

20 ottobre Monaco, DE Olympiahalle

23 ottobre Zurigo, CH Hallenstadion

25 ottobre Roma, IT Palalottomatica

27 ottobre Torino, IT Palaolimpico

29 ottobre Vienna, AT Stadthalle

5 novembre Barcellona, ES Razzmatazz

6 novembre Madrid, ES La Riviera

8 novembre Parigi, FR Le Zenith

10 novembre Amsterdam, NL Ziggodome

11 novembre Anversa, BE Lotto Arena

13 novembre Sheffield, GB Arena

14 novembre Glasgow, GB SSE Hydro Arena

16 novembre Newcastle, GB Metro Radio Arena

17 novembre Manchester, GB Phones 4U Arena

19 novembre Liverpool, GB Echo Arena

21 novembre Birmingham, GB Genting Arena

22 novembre Nottingham, GB Capital FM Arena

24 novembre Londra, GB Wembley Arena

2 dicembre Mosca, RU Olimpiyskiy

4 dicembre San Pietroburgo, RU SKK Peterburgsky

7 dicembre Minsk, BE Minsk Arena