CONDIVIDI

Recensione HAREM SCAREM - Live at the Phoenix


HAREM SCAREM

Live at the Phoenix

Frontiers Music srl

Release date: 4 Dicembre 2015

 


  

Dopo aver assistito all'esibizione in suolo italiano e più precisamente al Blue Rose Saloon, successivamente al Heat Festival in suolo tedesco e ultimamente alla loro ultima esibizione al Frontiers Festival, la voglia di riascoltare gli Harem Scarem non si è placata ancora, anzi, testatene le qualità, è addirittura aumentata.



Ed ecco che la Frontiers Music Srl ci viene incontro pubblicando "Live at the Phoenix", un doppio live che contiene un po' il meglio della discografia di questo gruppo canadese. Come è abbastanza semplice pensare i brani scelti per la scaletta di questo doppio CD sono -appunto- quanto di meglio è stato dato alla luce dal quartetto con l’aggiunta di qualche pezzo estratto da “Thirteen” pubblicato giusto un anno fa. Siamo ovviamente di fronte ad una esibizione live molto coinvolgente e l'equilibrio dei suoni di ogni strumento è pressoché perfetto.


Trovandoci di fronte a canzoni che già conosciamo perfettamente è spontaneo cantarle già dal primo ascolto e non siamo alla ricerca di melodie da imparare, tutt’altro, vogliamo solo ritrovare quelle emozioni che abbiamo provato sotto al palco di recente. Dalla qualità all'esecuzione lo stato di forma dei musicisti è ottimo.


“Hard To Love”, “Savior Never Cry”, “Slowly Slipping Away” ma anche “Change Comes Around”, “Human Touch” “No Justice” o “Sentimental Blvd.” cantanta dal batterista Darren Smith sono dei super classici che vi faranno saltare dalla sedia.


In una discografia così completa sia di dischi inediti che di cd singoli ed EP risulta difficile trovare uno spazio per un altro album dal vivo soprattutto se doppio. Se siete dei collezionisti ed avete già tutto, probabilmente non siete neanche arrivati a leggere fino a questo punto ed avete già ordinato il cd+dvd/blueray dal vostro rivenditore preferito, se invece non siete collezionisti o super fan di questa band questo album potrebbe avvicinarvi alle sonorità di un gruppo veramente fantastico che ha scritto pagine importanti per il melodic hard rock.

 

 

Recensione di Andrea Lami

 


Tracklist:


CD1

01. Garden Of Eden

02. Hard To Love

03. Savior Never Cry

04. Dagger

05. Distant Memory

06. The Midnight Hours

07. Mandy

08. Killing Me

09. Slowly Slipping Away

10. Trouble Times


CD2

01. Sentimental Blvd.

02. Turn Around

03. Stranger Than Love

04. All I Need

05. Saints And Sinners

06. So Blind

07. Human Nature

08. Voice Of Reason

09. Change Come Around

10. No Justice


DVD/BLU RAY

Garden Of Eden; Hard To Love; Saviors Never Cry; Dagger; Distant Memory; The Midnight Hours; Mandy; Killing Me; Slowly Slipping Away; Troubled Times; Sentimental Blvd.; Turn Around; Stranger Than Love; All I Need; Saints And Sinners; So Blind; Human Nature; Voice Of Reason; Change Comes Around; No Justice.


Line up:

Harry Hess: vocals, guitar

Pete Lesperance; lead guitar, vocals

Stan Miczek: bass guitar

Darren Smith: drums, vocals


Link:

www.haremscarem.net