CONDIVIDI

Recensione ODYSSEA - "Storm"

ODYSSEA

Storm

Diamonds Prod

Realease date: 21 dicembre 2015

 

 

 

Grande ritorno di uno dei musicisti/songwriter più apprezzati dello scenario italiano e internazionale. Pier Gonella, apprezzatissimo artista già con Necrodeath e Mastercastle (nonché ex Labyrinth), riesuma dopo 11 anni il progetto Odyssea, dando alle stampe questo “Storm”, degno successore del precedente “Tears In Floods”.

 

 

Se prima gli Odyssea potevano essere considerati una band a sé (anche se l'autore di tutti i pezzi rimaneva Pier), con questo nuovo lavoro assurgono al ruolo di all-star project grazie alla lunghissima serie di collaborazioni presenti. Rispetto al disco passato il ruolo dietro al microfono è affidato in maniera esclusiva al portentoso Roberto Tiranti, che con la sua prodigiosa voce aggiunge un valore significativo alle già entusiasmanti composizioni. Ma Roberto non è l'unico cantante a deliziarci su questo dischetto. In “Ice” lo strepitoso duetto tra Giorgia Gueglio e Alessandro Del Vecchio rende la canzone davvero intrigante, così come Gandolfo Ferro (Heimdall) in “Tears In The Rain”, hard rock song dove regnano cambi di tempo e divagazioni al limite del thrash metal (e qui il tocco di Peso si riconosce al primo ascolto).

 

Il power metal melodico degli Odyssea è molto dinamico, infatti Pier riesce a non cadere nei classici cliches del genere inserendo generi come l'hard rock, il prog e una spruzzata di neoclassico, facendo in modo che ogni composizione non assomigli a quella precedente. Nascono così “No Compromise” (presente in due versioni), la Stratovarius-oriented “Freedom”, la title track “Storm”, dall'epico refrain (con Tiranti superlativo), il remake di “Fly” (già presente nel primo cd), lo strumentale “Apocalypse Pt. II” (con un bell'omaggio agli Iron Maiden) e “Ride” (con linee melodiche riconducibili ai Mastercastle). La chicca è però rappresentata da “Galaxy”, cover degli Oliver Onions (in versione inglese) sigla dell'indimenticabile manga Galaxy Express 999.

 

 

Insomma “Storm” non ha niente da invidiare ai progetti stranieri e mette ancora una volta in bella vista la capacità di Pier Gonella di scrivere ottime canzoni senza mai eccedere in virtuosismi eccessivi. Fatevi un bel regalo questo Natale, gli Odyssea non vi deluderanno!

 

 

Fabrizio Tasso

 

 

Track List

01 No Compromise

02 Anger Danger

03 Understand

04 Ice

05 Freedom

06 Galaxy

07 Storm

08 Ride

09 Tears In The Rain

10 Apocalypse Pt. II

11 Fly

12 No Compromise (Alternative Version)

 

Line up:

Roberto Tiranti – Lead Vocals

Pier Gonella – Guitars/Bass/Drums/Keyboards

Special guest

Giorgia Gueglio – Vocals

Davide Dell'Orto - Vocals

Alessandro Del Vecchio - Vocals

Gandolfo Ferro - Vocals

Alex De Rosso - Guitars

Emilio Ranzoni - Guitars

Dick Laurent - Guitars

Simone Mularoni - Guitars

Steve Vawamas - Bass

Anna Portalupi - Bass

Giulio Belzer – Bass/Vocals

Oscar Morchio - Bass

Peso - Drums

Francesco La Rosa – Drums

Alessandro Bissa - Drums

Andrea Ge - Drums

Alessio Spallarossa - Drums

Christo Machete - Drums

Mattia Stancioiu - Drums

Andrea De Paoli – Keyboards

Mystheria - Keyboards

Wild Steel – Backing Vocals

Andrea Ranfa - Backing Vocals

Carlo Faraci – Backing Vocals

 

 

Link

www.facebook.com/odysseaprojectmetalband

www.facebook.com/mastercastleband

www.facebook.com/pier.gonella

www.facebook.com/musicartrecordingandmusicschool