CONDIVIDI

mer

27

gen

2016

 

Recensione NORDIC UNION – “Nordic Union”

 

NORDIC UNION

Nordic Union

Frontiers Music srl

Release: 29 gennaio 2016

Il nuovo progetto Nordic Union prende vita grazie alla fervida mente del mastermind della Frontiers (Serafino Perugino, per chi non lo sapesse) e sancisce il sodalizio tra la grande creatività di Erik Martensson (leader degli Eclipse e nonché membro fondatore degli W.E.T.) e la portentosa voce di Ronnie Atkins (screamer dei danesi Pretty Maids).

Autore e produttore di questo lavoro è il biondo Erik, che pur non discostandosi molto dalle sonorità della band madre e del mega progetto W.E.T., mette ancora in evidenza le sue grandi doti di songwriter. In effetti le tracce che compongono questo cd sfruttano la formula vincente già utilizzata e si fanno apprezzare nella loro interezza. Certo alcuni episodi rendono più di altri, come ad esempio l’opener “The War Has Begun” con la sua carica epica (soprattutto quando pigia un po più sull’acceleratore), il singolo “Hypocrisy” (in puro stile Eclipse), la ballad “Every Heartbeat” (piccolo capolavoro in W.E.T. Style), “When Death Is Calling” (grazie allo splendido suono delle chitarre) e l’ottima “Falling” (gran ritornello).

Il resto di Nordic Union rimane su standard di qualità eccelsi grazie a canzoni semplici, dirette e senza tanti fronzoli, insomma ideali per essere riproposte dal vivo (sperando che accada). Il lavoro di Atkins è poi da 10 e lode e dona ad ogni composizione un tiro poderoso grazie alle sue indiscusse doti vocali. Nordic Union non inventa niente di nuovo, ma ha il grande pregio di rivisitare in maniera perfetta sonorità alle quali ogni fan del rock melodico è legato. Consigliato.

Fabrizio Tasso

Track List

01 The War Has Begun

02 Hypocrisy

03 Wide Awake

04 Every Heartbeat

05 When Death Is Calling

06 21 Guns

07 Falling

08 The Other Side

09 Point Of No Return

10 True Love Awaits You

11 Go

Line up:

Ronnie Atkins – Vocals

Eric Martensson – Guitars, Bass, Keyboards, Background Vocals

Magnus Ulfstedt – Drums

Special Guest

Thomas Larsson – Guitar Solo (Every Heartbeat/Wide Awake)

Fredrik Folkare – Guitar Solo (Hypocrisy/Point Of No Return)

Magnus Henriksson – Guitar Solo (The War Has Begun)