CONDIVIDI

MARKY RAMONE:arriva l'autobiografia "PUNK ROCK BLITZKRIEG -La mia vita nei Ramones" per Tsunami Edizioni

MARKY RAMONE

con Rich Herschlag

PUNK ROCK BLITZKRIEG

La mia vita nei Ramones

        25 Maggio 2016 - 21,50 € - pp.gg. 384 + inserto fotografico

Tsunami Edizioni

 

Arriva in Italia l’autobiografia di una vera e propria icona del Punk: Marky Ramone.

Pagine di pura attitudine e onestà che raccontano la vita con i Ramones e fuori dal gruppo.

 

Già in grado di suonare la batteria, Marc si è stabilito nella parte più artistica (ma altrettanto decadente) di Manhattan, a New York, dove ha prestato il proprio talento a musicisti che avrebbero contribuito a cambiare il volto del rock, tra cui Richard Hell con i suoi Voidoids, e il pioniere del rock transessuale Wayne County, entrambi diretti ispiratori della scena punk britannica. E se il punk ha dei miti, Marc è diventato uno di loro nel 1978, quando è stato ribattezzato ‘Marky Ramone’ da Johnny, Joey e Dee Dee, i leggendari e iconoclasti Ramones. Quel gruppo di teppisti disadattati era assolutamente perfetto per uno comeMarky, che già vestiva come un punk prima ancora che esistesse il punk, e che ha portato nella band non solo il proprio stile bellicoso nel suonare la batteria, ma anche un’esperienza in studio e dal vivo di cui i Ramones avevano bisogno per consolidarsi ulteriormente in una formazione a prova di bomba. 

Insieme avrebbero cambiato il mondo - ma nel frattempo sarebbe cambiato anche Marky.
Lo stress e il logorio derivanti da un gruppo di personaggi altamente disfunzionali chiusi in un furgone e perennemente in tour da una parte all’altra del pianeta e ritorno – in pratica, un reparto di psichiatria su quattro ruote – lo hanno portato a superare quel sottile confine tra il far festa e l’alcolismo. E quando la sua vita ha iniziato a sembrare più fuori controllo di quella di Dee Dee, il batterista si è accorto di avere un problema.


Dopo aver lasciato la musica a metà degli anni ’80 per intraprendere un percorso di disintossicazione, Marky è poi tornato ad aiutare i Ramones a ottenere finalmente il doveroso riconoscimento che gli spettava, ovvero l’essere giustamente considerati uno dei gruppi più grandi e influenti di tutti i tempi. Da brani come “I wanna be sedated” al film Rock ‘n’ Roll High School, dalla scena punk di New York ai tour con i Ramones, e sempre passando per gli alti e bassi della sua vita, PUNK ROCK BLITZKRIEG è un racconto coraggioso, crudo, pieno di aneddoti e curiosità che stupiranno anche il fan più incallito. 

Ma è soprattutto uno sguardo onesto sulla vita delle persone che hanno saputo reinventare la musica rock – e proprio al momento giusto.

 

 

All’anagrafe Marc Bell, MARKY RAMONE è nato a Brooklyn e si è unito ai Ramones nel 1978.  È stato introdotto nella Rock’n’Roll Hall Of Fame nel 2002 insieme a Johnny, Joey, Dee Dee e Tommy e ha ricevuto sia un premio Grammy alla carriera che un MTV Lifetime Achievement. La sua storia è in queste pagine.