CONDIVIDI

ven

15

lug

2016

HOME FESTIVAL 2016: confermati anche le rockstar mondiali del violoncello, 2CELLOS

Dopo il recente annuncio che l’Home Festival aggiunge un giorno in più alla programmazione, il 31 agosto (la data “zero” completamente gratuita) grazie alla partnership siglata con Aperol Spritz per valorizzare la scena musicale veneta, ecco un’altra grandiosa novitàOggi viene annunciato l’ultimo Big dell’edizione 2016: per la prima volta nella storia del festival tutti gli headliner saranno internazionali. Un altro importante elemento di crescita nel percorso che l’Home Festival sta compiendo di anno in anno.

 

Domenica 4 settembre a seguito dei già annunciati grandi artisti Max Gazzè e Vinicio Capossela, sono pronti a elettrizzare il palco dell’Home Festival le rockstar del violoncello, reduci da una lunga serie di concerti sold out nelle arene e teatri in tutto il mondo: i 2Cellos, che arrivano a Treviso con l’ultima data del tour europeo pop-rock dopo i 12.000 spettatori all’Arena di Verona e i cinquantamila dello storico live di Zagabria. Ritornano dunque sul palco di un grande festival da headliner, a due anni dall’indimenticabile successo all’Exit Festival, uno dei più prestigiosi festival rock europei.

 

I 2Cellos sono Luka Sulic e Stjepan Hauser, duo di violoncellisti sloveno-croato, l'autentica rivelazione del panorama musicale mondiale degli ultimi anni, famosi per l’abilità di interpretare brani di musica contemporanea in chiave moderna, utilizzando solamente i loro due strumenti: “Dateci un violoncello che facciamo la rivoluzione”.  Nel 2011 grazie al loro video su YouTube in cui eseguono il brano di Michael Jackson Smooth Criminal diventano un vero e proprio fenomeno del web (oltre 240 milioni di visualizzazioni sul loro canale). Nello stesso anno il brano esce come singolo, seguito da Welcome to the Jungle, cover dei Guns N' Roses  stupendo alcuni tra i più grandi musicisti del pianeta con i quali hanno collaborato e suonato ai loro concerti fra cui Elton John, Red Hot Chilli Peppers, Lang Lang, Steve Vai, Zucchero Fornaciari e Andrea Bocelli. Ad oggi sono all’attivo con tre album: 2Cellos, In2ition e Celloverse sotto l’etichetta discografica Sony Music.

 

Il cast artistico di domenica quindi è finalmente giunto al 100%.

 

Sul mainstage Max Gazzè, il celebre cantautore italiano che prosegue il suo tour con  il suo ultimo album “Maximilian”, segue  Vinicio Capossela, con il suo ultimo doppio album “Canzoni della Cupa”. Per gli amanti di quell’alchimia che unisce reggae, dub, alternative rock e ska dalla Bosnia iDubioza Kolektiv in una giornata, quella di domenica, nella quale sono attese molte famiglie, che potranno gustarsi la coloratissima esibizione degli Espana Circo Este, carovana musical-circense dal sound unico e originale. Si esibiranno anche Be Forest e Christian Effe, storico dj dell'Home.  Sempre domenica, sarà la volta di C+C=Maxigross, ma anche dei “padroni di casa” Down to Ground e del giovane e promettenteDamien Mcfly. Non mancano i  Landlord, il gruppo riminese che ha conquistato il palco e il pubblico di X Factor 2015,  con loro i Rio, voluti attraverso il voto del popolo social dell'HF, una band italiana che miscela sonorità pop-rock e influenze elettroniche. A loro anche le note di IZI, le rime del giovane rapper Ghali e le melodie della famosa street-band Funkasin. Si segnala inoltre Coez, artista pop dall’enorme seguito.

 

 

 

La line up 2016 prevede, oltre ai nomi già annunciati (qui rigorosamente in ordine alfabetico): 2Cellos, 2ManyDjs, Ackeejuice Rockers, Airway, Alborosie & The Shengen Clan, Après La Classe, Be Forest, Bruno Bellissimo, C+C=Maxigross, Catarrhal Noise, Christian Effe, Coez, Damien Mcfly, Dardust, Derozer, Down to Ground, Dub FX, Dubioza Kolektiv, Eagles of Death Metal, Editors, Enter Shikari, Espana Circo Este, Fabri Fibra, Frankie Hi Nrg Mc, Fred de Palma, Funkasin, Furio, Gemitaiz, Ghali, Go March, Herman Medrano, I Cani, Ifiglidichecco, Il Teatro degli Orrori, Ilario Alicante, Indian Wells, Inude, Iosonouncane, IZI, Jack Jaselli, Jauz, John Canoe, Kiol, Landlord, Machweo, Martin Garrix, Max Gazzè, Ministri, Modestep dj set, Pendulum dj set, Recondite, Rio, Rumatera, Salmo, Selton, The Jacques, The Prodigy, Vettori, Vinicio Capossela, Vittoria and the Hyde Park, While She Sleeps,  Yakamoto Kotzuga.

 

Si ricorda che l’ingresso giornaliero dal 1 al 4 settembre costa 22 euro + diritti prevendita. 

Abbonamento a 70 euro + diritti prevendita per i quattro giorni. Biglietti a disposizione sui circuiti di Ticket One e Mail Ticket.

 

L’ingresso il 31 agosto, data zero Aperol Spritz @ Home, è gratuito.  Per tutte le informazioni sul camping  vi rimandiamo al nostro sito ufficiale.

 

Aggiornamenti in tempo reale sul sito internet www.homefestival.eu