CONDIVIDI

FATES WARNING: due date a febbraio per i pionieri del progressive metal

Tornano in Italia per due date a febbraio i Fates Warning, una delle band più influenti della storia del progressive metal, in grado di influenzare gruppi del calibro di Dream TheaterShadow Gallery e Vanden Plas.
La band si fermerà nel nostro Paese giovedì 9 febbraio 2017 al Circolo Colony di Brescia e venerdì 10 febbraio alla Zona Roveri di Bologna, per due tappe del tour del loro ultimo album “Theories of Flight”.

È sufficiente ascoltare i primi impressionanti minuti di “Theories Of Flight” per capire che i Fates Warning sono una di quelle rare band del tutto immuni ai segni del tempo. Il loro dodicesimo album in studio, infatti, raggiunge un nuovo livello nel percorso creativo della band; un mix di melodie raffinate ed arrangiamenti di altissimo livello, un disco velato di malinconia che si spinge oltre i limiti del precedente album da ogni punto di vista.

Dopo vari cambi, la band ha trovato ormai una formazione stabile (la stessa con cui nel 2013 hanno registrato il loro penultimo album “Darkness In A Different Light”), con Jim Matheos alla chitarra, Ray Alder alla voce, Joey Vera al basso e Bobby Jarzombek alla batteria.

09.02.2017 | CIRCOLO COLONY, BRESCIA
Ingresso 25 euro + d.d.p
Prevendite disponibili da martedì 13 settembre alle ore 11.00
Biglietti disponibili su www.circolocolony.org/prevendite

10.02.2017 | ZONA ROVERI, BOLOGNA
Ingresso 25 euro + d.d.p
Prevendite disponibili da martedì 13 settembre alle ore 11.00
Biglietti disponibili su Ticketone

 

Info: hubmusicfactory.com