CONDIVIDI

LABYRINTH: ufficializzata la nuova line-up e nuovo disco in programma per il 2017

Grosse novità in casa Labyrinth. La storica power metal band italiana ha infatti siglato un nuovo contratto con l'attivissima Frontiers Records.

Inoltre, a seguito del recente abbandono di Sergio Pagnacco e Andrea De Paoli, la formazione toscana ha annunciato la nuova lineup: oltre ai due membri fondatori Olaf Thorsen Andrea Cantarelli, Roberto Tiranti torna con estremo piacere a prendere il suo posto dietro al microfono, mentre alle tastiere fa l'ingresso in formazione uno dei più grandi talenti degli ultimi decenni, vale a dire il mai troppo considerato Oleg Smirnoff (con un background fatto di formazioni quali Death SS, Eldritch, Vision Divine e Anger).

Per quanto concerne la sezione ritmica, alla batteria troviamo John Macaluso (già attivo con Yngwie Malmsteen, Riot, Symphony X, James Labrie e Ark) e al basso Nick Mazzucconi.

Ma le novità non finiscono qui, perché i Labyrinth hanno annunciato che un nuovo album è già in programma per il 2017.

 

Queste le prime dichiarazioni rilasciate da Olaf Thorsen:

Abbiamo scritto sette canzoni complete che ci soddisfano molto. Abbiamo dei pezzi molto heavy e veloci, mentre altri più melodici e prog. Puntiamo a scrivere 10 o 11 brani per il nuovo album. Sappiamo cosa si aspettano da noi i fan e sono convinto che ameranno le nuove canzoni. Ci sono molte “killer melodies” e il sound sarà assolutamente riconoscibile come Labyrinth al 100%.

 

 

La band toscana si esibirà con la nuova line-up per la prima volta al Frontiers Metal Festival che si terrà domenica 30 Ottobre al Live Club di Trezzo Sull'Adda (MI).