CONDIVIDI

ABORYM: svelati i dettagli e i guest del nuovo album "Shifting.negative"

Gli industrial/electro metallers italiani Aborym hanno svelato i dettagli inerenti al loro nuovo album, "Shifting.negative", in uscita per Agonia Records in data ancora da destinarsi.

 

Il disco, di cui ci vengono presentate ora tracklist e copertina, visibili qui di seguito, è stato prodotto da Emiliano Natali (Fear No One Studios), Teo Pizzolante (Braingasm Lab) e Luciano Lamanna (Subsound Studios), mentre il missaggio e la masterizzazione saranno curate da Marc Urselli dei Eastside Sound Studios (Lou Reed, John Zorn, Mike Patton); inoltre, la band ha rivelato i guest che prenderanno parte a questo nuovo lavoro discografico: si tratta di Guido Elmi, noto produttore e manager di Vasco Rossi, qui in veste di supervisore della post-produzione, Sin Quirin dei Ministry, Ricktor (The Electric Hellfire Club), Pier Marzano (Koza Noztra), Andrea Mazzucca, Victor Love (Dope Stars Inc., Victor Love), Cain Cressall (The Amenta), Nicola Favaretto N-ikonoclast, Greg Watkins (Static of Masses, Order Sixty Six), Luciano Lamanna, Kelly Bogues (Zogthorgven), Joel Gilardini (The Land Of The Snow, Mulo Muto, Black Machineries), Ben Hall (Silent Eretic) e Tor Helge Skei (Manes).

 

"Shifting.negative" tracklisting:

1. Unpleasantness

2. Precarious

3. Decadence in a nutshell

4. 10050 cielo drive

5. Slipping throught the cracks

6. You can't handle the truth

7. For a better past

8. Tragedies for sales

9. Going new places

10. Big h