CONDIVIDI

ven

16

dic

2016

DOWN THE STONE: oggi, 16 dicembre, esce ufficialmente "Life", il primo full length della band e stasera release party

Foto di  Ivano Tomba
Foto di Ivano Tomba

Oggi, venerdì 16 dicembre, esce ufficialmente "Life", il primo full length dei Down the Stone

Si intitola "Life" il nuovo album dei Down the Stone, da oggi, 16 dicembre, disponibile in formato fisico, in digital download e su tutte le maggiori piattaforme streaming. Il disco, anticipato dal singolo "Walking in My Shoes" è stato prodotto e arrangiato da Marco Barusso per l'etichetta Rock Today e registrato con la collaborazione di Dario Valentini presso BRX Studio di Milano.

 

Un traguardo importante per la band alternative metal lombarda, che esordisce nel 2013 con l'ep "Metamorphosis", per poi dedicarsi, a partire dall'anno successivo, al progetto del primo full length.

«Tutto ebbe inizio nel 2014, quando aprimmo un concerto dei Cayne, ex band di Marco Barusso» raccontano «In quell'occasione lui ci propose di lavorare assieme per la realizzazione di un album studio e cominciò questa avventura».

 

L'avventura dei Down the Stone ha preso forma nelle undici tracce del nuovo disco, dove la title track "Life" apre le danze come una sorta di "dichiarazione di intenti" :

« "Life" è una canzone scritta in periodo buio e doloroso» racconta Lorenzo Ricci, voce e autore dei testi, «è legata alla perdita di una persona cara e ai rimpianti per quei momenti che non potrai più condividere. Ma allo stesso tempo è un pezzo carico di energia e di speranza, perché rappresenta il passaggio a una nuova vita. C'è un'idea di fondo che lega questa canzone a tutte le altre contenute nell'album» prosegue, «alla base c'è la convinzione che si debbano affrontare le avversità con coraggio ed essere pronti al cambiamento, perché alla fine del “tunnel” c'è sempre una rinascita»

 

Un inno alla vita in chiave dichiaratamente rock quello dei Down the Stone, che dalla prima all'ultima traccia sfoderano un sound massiccio e poderoso, mettendo a nudo, senza soluzione di continuità, la loro anima hard rock e alternative metal di chiara ispirazione americana (Godsmack, Black Stone Cherry, Nickelback). L'assenza di ballad è in linea con l'attitudine del disco, dove prevalgono riff aggressivi, ritmiche sostenute e assolo di chitarra presenti quasi in ogni pezzo e abilmente fiancheggiati dal contributo di Marco Barusso, che ha partecipato a più riprese all'esecuzione dei brani (suo l'assolo di "A Good Day").

 

In "Life", peraltro, trovano spazio anche temi di più ampio respiro e di interesse attuale. È il caso di "Hate me", canzone scritta dopo i tragici avvenimenti di Parigi il 13 novembre 2015 e decisa presa di posizione contro qualsiasi guerra a sfondo religioso. Si chiude il cerchio, come annunciato, con l'attesissima cover a sorpresa, la hit "Poker Face" attinta dal repertorio di Lady Gaga e qui riproposta in versione rigorosamente rock.

 

Nei prossimi mesi i Down the Stone saranno impegnati in alcuni live per promuovere il nuovo album.

 

Il release party avrà luogo questa sera, a partire dalle 22, all'Honky Tonky di via Comina a Seregno (MB) e sarà l'occasione per presentare ufficialmente al pubblico il primo full length della band alternative rock lombarda. 

L'ingresso è di 3 euro con tessera ACSI (costo 5 euro con validità annuale)

Apertura porte: 21:30

Inizio concerti: 22:00

Opening :Under Static Movement/ Adrenaline Rush/ Jellygoat.

 

Queste le prime date confermate:

20.01- Vercelli, Officine Sonore

03.02- Rho, Rock'n'Roll

11.02- Erba, Centrale Rock Pub

18.02- Milano, Rock'n'Roll

17.03- Milano, Blues House

 

Dicono di loro: «Excellent modern hard rock from Italy» (OpenUpAndSay.com, 11 luglio 2016)

 

Questa la tracklist di "Life":

1.Life

2.Walking in My Shoes

3.A Good Day

4.Hammer

5.My Mind

6.Hate Me

7.To Live or to Die

8.Head

9.I don’t Care

10.Your World

11.Poker Face

 

Down the Stone sono: Lorenzo Ricci (voce e chitarra), Giordano Conti (chitarra), Lorenzo Grassi (basso) e Fabio Catozzi (batteria).

 

Credits

Recorded at BRX STUDIO MILANO by Marco Barusso and Dario Valentini

Mixed and mastered by Marco Barusso at BRX STUDIO MILANO

Produced and arranged by Marco Barusso and Down the Stone

Lorenzo “Lau” Ricci: Vocals and Rhythm Guitars

Giordano Conti: Lead Guitars and Backing Vocals

Lorenzo “Abbo” Grassi: Bass and Backing Vocals

Fabio “Hammer” Catozzi: Drums and Backing Vocals

 

Additional musicians:

Marco Barusso: Programming and additional guitars

Luca Garufi: Keyboards and programming

 

Artwork: Ivano Tomba