CONDIVIDI

mar

17

gen

2017

KISS: "Nessun nuovo disco, a meno che non vi sia un modello finanziario che funzioni", parola di Gene Simmons

Sorgono nuove eclatanti dichiarazioni da parte di Gene Simmons. Recentemente intervistato da The SDR show, il bassista dei Kiss avrebbe rilasciato una dichiarazione inaspettata riguardo i progetti futuri della band, tra cui un fantomatico nuovo album. Queste le sue parole:

 

"La cosa non mi incentiva molto, a causa del download e del file sharing (condivisione dei file in rete)... La gente è convinta che non debba più pagare per ascoltare musica. Per quel che so, i Kiss non sono un'associazione benefica. Siamo filantropi e decido io quanto donare e dove investire questi soldi. Non voglio che siano degli studentelli a deciderlo. Non voglio sentire cose del tipo: "Hai abbastanza denaro. Non voglio pagare per avere il tuo disco.". Okay, allora scaricati un album dei Radiohead e vediamo cosa succede. No, non è così. Bisogna fare una distinzione tra commercio e filantropia, di conseguenza non sono interessato a realizzare un altro disco dei Kiss, a meno che non ci sia un modello finanziario che funzioni."

 

L'ultimo disco della band, "Monster" (2012), ha venduto 56 mila copie nella sola prima settimana di vendita negli Stati Uniti, raggiungendo la terza posizione nella Billboard 200 chart.