CONDIVIDI

mer

18

gen

2017

THE REUNION: presenti alla fiera Motor Bike Expo di Verona  (20-22 gennaio) con alcune novità

Nella foto Matteo Adreani-  Photo Credits: Andrea Pugiotto
Nella foto Matteo Adreani- Photo Credits: Andrea Pugiotto

“THE REUNION”SCALDA I MOTORI AL MOTOR BIKE EXPO DI VERONA

 

In fiera saranno svelate le novità della terza edizione dell’evento motociclistico dedicato al mondo delle caferacer, scrambler e classiche

 

“The Reunion” rinnova la partecipazione a Motor Bike Expo, la più grande fiera italiana dedicata alle moto specialie customche si tiene a Verona da venerdì a domenica prossimi. Dallo stand allestito presso il salone partirà ufficialmente la marcia di avvicinamento all’atteso evento motociclistico dedicato al mondo delle caféracer, scrambler e classiche,la cui terza edizione è in programma per sabato 20 e domenica 21 maggio.

 

Anche quest’anno si scenderà in pistaall’Autodromo Nazionale di Monza per una full immersion di stile, velocità e divertimento a 360 gradi con esposizioni e gare, ma anche intrattenimento musicale e stand enogastronomici. Il tutto con un’impronta sempre più internazionale. The Reunion 2017, infatti, ospiterà per la prima volta in Italia i Sultans of Sprint (il più prestigiosoe affascinante campionato europeo di accelerazione) e vedrà inoltrela presenzadi diversi ospiti di rilievo della scena caferacer e flattrack internazionale.

 

“ ‘The Reunion’ cresce e la partecipazione a Motor Bike Expo rappresenta indubbiamente una vetrina insostituibile per lanciare delle ghiotte anteprime su ciò che accadrà a maggio”, dichiara Matteo Adreani, ideatore dell’evento. “Quest’anno – prosegue –  nella Sprint Race si aggiungono nuove classi: alla ormai classica categoria ‘CaféRacers’ se ne affiancheranno altre, tra cui una dedicata ai ‘cinquantini’ e una alle motociclette boxer raffreddate ad aria. Altra novità sarà la categoria Show Run, riservata alle show bike e factory custom delle Case partecipanti, guidate da customizzatori e piloti di fama internazionale. Visto il successo della sperimentazione dell’anno scorso, abbiamoinoltre deciso di riproporre la gara di short track. Siamo infine molto contenti di avere ancora al nostro fianco TAGHeuer, che si conferma OfficialTimekeeper dell’evento”.

 

Queste e altre interessanti novità verranno anticipate proprio a Verona nel weekend e saranno oggetto di approfondimento attraverso due speciali appuntamenti giornalieri trasmessi in diretta attraversoFacebookLive dallo stand di “The Reunion”, con la coreografia curata anche quest’anno da Lost &Found. Obiettivo delle dirette web sarà quello di raccontare il meglio di MBE e intervistare customizers e personaggi di spicco di questo particolare segmento del motociclismo.