CONDIVIDI

DOYLE: protagonista di "Death Ward 13", remake del film cult "Don't Look In The Basement"

Una nuova esperienza va ad aggiungersi al curriculum di Doyle Wolfgang Von Frankenstein. Lo storico chitarrista dei Misfits parteciperà alla pellicola "Death Ward 13", remake del film cult "Don't Look In The Basement".

 

Attualmente in fase di pre-produzione, "Death Ward 13" è diretto dal pluripremiato regista Todd Nunes ("All Through The House") e prodotto dalla Readmond Company. Questa è la prima pellicola che vanterà la partecipazione del musicista, a cui sarebbe stato persino chiesto di dare un contributo personale alla colonna sonora del film.

 

"Death Ward 13" si ispira ai racconti brevi di S.F. Brownrigg ("Don't Look In The Basement" - 1973) e di Edgar Allan Poen ("The System Of Doctor Tarr And Professor Fether" - 1845) e presenta un remake grindhouse molto elettrizzante accompagnato da scene di necrofilia, anormalità sessuale e psicopatici violenti.

 

Questa nuova versione, del tutto re-immaginata dal regista, offrirà ai fan un assaggio della pellicola originale con l'aggiunta di effetti speciali e spargimenti di sangue per gli amanti dell'horror moderno.